Oggi è 02/04/2020, 5:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 14:44 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
Ho trovato telaio e ruote di una vecchia loco Atlas USA e mi pare non sfiguri con gli stampi della 685 Tibidabo mai uscita. Visto che il lavoro è semplice, che ne dite a colpo d'occhio? So che bordini e raggi non saranno a posto... ma almeno inizierei a levarla dal dimenticatoio (abbassando comunque il tender)...


Allegati:
685tibidabo.jpg
685tibidabo.jpg [ 75.97 KiB | Osservato 6552 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 20:39 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 03/10/2010, 7:41
Messaggi: 502
Interessi fermodellistici: nn
Città di residenza: nn
Provincia di residenza: nn
Che invidia mi fai!
La gr685-089 di Pistoia,ogni volta che posso, la vado a salutare!
A colpo d'occhio dovresti sostituire le ruote anteriori del carrello italiano con altre più piccole e spostare quelle posteriori più indietro...buon divertimento!
Quando avrai finito dovrà camminare così:

http://www.youtube.com/watch?v=BaLFzGekfGU


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 22:01 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
bellissimo filmato, messo subito nei preferiti! grazie delle osservazioni, ma purtroppo arretrare quell'asse vuol dire finire in cabina coi bordini :? ... invece il carrello anteriore mi pare ok... devo invece allontare il carrello posteriore del tender.. ho un paio di mm buoni di arretramento.
Ma non credo di poterla motorizzare, non c'è spazio, e alloggiare il motore nel tender vorrebbe dire bucare per il giunto il "lussuriosamente dettagliato" interno della cabina ... invece penso che dovrò seriamente pensare a motorizzare una carrozza... tra sogliolina e altre robette folli che ho...
Questo è ciò che sto cercando di seguire:


Allegati:
685low.jpg
685low.jpg [ 126.68 KiB | Osservato 6486 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 22:15 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 03/10/2010, 7:41
Messaggi: 502
Interessi fermodellistici: nn
Città di residenza: nn
Provincia di residenza: nn
Perchè non sistemi tutta la motorizzazione nel tender lasciando la locomotiva folle? tipo la
gr 677-001 Minitrix! ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 22:47 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
ottimissima idea, trovandolo, la mia non la tocco di certo :D , il diametro delle ruote montate attualmente è proprio quello che mi soddisfa di meno, sono un tantino grandi!

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 13/01/2011, 23:12 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4609
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
Una considerazione:
chi costruisce modelli di loco a vapore è costretto a volte a prendere le misure con un metro elastico :roll:
Troviamo loco modello con ruote piu piccole oppure loco col diametro esatto ma col passo un pò piu lungo.

Il motivo è semplice:
se osserviamo il disegno al vero della 685, notiamo che le ruote ed i bordini tra il II° e III° sono molto vicini, quasi si toccano,
impossibile da riprodurre in scala N, il nostro bordino è intorno agli 8 decimi di millimetro che moltiplicato per le 2 ruote fanno....
per cui accettiamo diametri inferiori o loco col passo piu lungo, quale sarà la scelta migliore?
Forse la soluzione delle ruote piu piccole ci permette di "giocare" e ridurre di conseguenza anche gli assi accoppiati.

ciao GraziaNo

_________________
...il forum non è una chat :roll: :roll: :roll:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 14/01/2011, 1:10 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
Si, credo che si debba "mediare", e poi, purtroppo, mi rendo conto che un tempo trovare ricambi per adeguare i lavori al meglio era difficile, ma ora è impossibile. A meno di andare a caccia su ebay... ma lo trovo snervante, non è come andare a un banco, curiosare e portar via assortimenti di un po' di tutto....
cmq, bella truciolosa di fresatura, ora l'altezza del tender funziona, ho incapsulato il vecchio telaio tra le sponde e allontanato i carrelli. Ora sia davanti che dietro vanno un po' oltre il limite previsto, ma il passo mi pare più verosimile, e potrò fare la tiranteria tra carrello e carrello....


Allegati:
685tibidabo2.jpg
685tibidabo2.jpg [ 221.95 KiB | Osservato 6435 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 20/01/2011, 2:32 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
i lavori proseguono... tender "carrellato" mi pare correttamente... saldature da tirarmi scemo (non son capace, ciò che so l'ho letto qui sul forum) per adattare la distribuzione (non finita) della Pacific... ma gira (provata col Kof castano-isabella :D goduria!)


Allegati:
685tibidabo3.jpg
685tibidabo3.jpg [ 112.61 KiB | Osservato 6329 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 25/01/2011, 22:40 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
Ho finito la struttura del biellismo, semplificato. Mi manca di assottigliare e affinare le parti (e mettere un biellino fisso che andrà a nascondere parzialmente la tasca di inserimento che ho creato sotto il pancone). Spero che l'estetica generale migliori...
Volevo fare una domanda, da ignorante del vapore vero. Ho trovato una gran quantità di versioni di questa macchina e mi chiedevo, non è che aggiungendo serbatoi/preriscaldatori/duomi ed affini si rischi di fare dei mix che sono in realtà incompatibili? Non ho una macchina a 2 duomi con tutte le viste complete e mi basterebbe arricchire il modello senza fare svarioni madornali... cerco di spiegarmi meglio: come se qualcuno che nulla ne sa riproducendo un pc ci attaccasse 2 mouse e un'unica cassa stereo esterna...
grazie della pazienza!

(edit: aggiunto prima sgrossatura bielle)


Allegati:
685tibidabo4.jpg
685tibidabo4.jpg [ 45.93 KiB | Osservato 6192 volte ]
685tibidabo5.jpg
685tibidabo5.jpg [ 44.02 KiB | Osservato 6171 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 12:26 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 03/10/2010, 7:41
Messaggi: 502
Interessi fermodellistici: nn
Città di residenza: nn
Provincia di residenza: nn
Per quel che ne so io, nel gruppo 685, confluirono i gruppi 680 e 686. La versione che hai tu, mi pare sia una 680 riconoscibile dalla presenza, sulla caldaia, della sabbiera (davanti) e del duomo (dietro). In verità il duomo era posizionato più in avanti ed era più grande (come nei disegni che hai postato).
Nelle 685,sulla caldaia, è visibile solamente il duomo.
Attualmente sono in servizio la 089 e la 196,leggermente differenti in lunghezza nella parte anteriore: potresti scegliere una delle due così da poterla far girare, anche in epoca attuale, alla testa di un treno storico...non è da tutti vantare 90 anni di servizio!!!
Per le foto, la 089 è a Pistoia in custodia dell'associazione Italvapore, mentre la 196 è a Rimini affidata all'associazione Adriavapore.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 12:39 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
Grazie della risposta. A me sembra che la Tibidabo (so che lo facevano) si sia ispirata a questo modello RR, non so se lo stesso sia corretto, ma dovrebbe esserlo ...


Allegati:
RR-685-584.jpg
RR-685-584.jpg [ 34.5 KiB | Osservato 6145 volte ]

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 12:49 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 03/10/2010, 7:41
Messaggi: 502
Interessi fermodellistici: nn
Città di residenza: nn
Provincia di residenza: nn
Del modello RR non so...però delle due macchine di cui ti parlavo ti ho trovato una foto
guarda quà:

http://adriavaporefoto.altervista.org/G ... fullsize=1

Se guardi bene, il pancone della 089 è più slanciato in avanti rispetto alla caldaia (la 196 è in testa )


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 13:23 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 18:16
Messaggi: 4099
Località: Lecce
Interessi fermodellistici: plasticista stile italiano ep. IV-V, + SBB e un po' di DB e SNCF; anche USA, soprattutto PRR, ma ancora senza plastico
Città di residenza: Lecce
Provincia di residenza: LE
Skype: dgmax1
Se ti può essere d'aiuto, una foto del master in ottone del modello Tibidabo è sul sito ASN, alla Storia della scala N, pagina Cento bandiere.

_________________
salutoNi
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 13:51 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 18:04
Messaggi: 4279
Interessi fermodellistici: N FS epoche I - V(a), Nm Ne Nf HOe Z
Città di residenza: MILANO
Provincia di residenza: MI
Nicolò grazie! ma dovrei sacrificare il duomo :?
Giusto Massimo, avevo via la foto e non ci pensavo proprio... e parrebbe dai preriscaldatori(!?) proprio la RR di cui sopra...
ps: mo' ci riprovo a filare Nicolò :lol: (sez cerca Del Prado) .. io avrei una seconda serie completa dei pezzi originali in plastica 685 Tibidabo... :roll:

_________________
|||| la mia directory treni |||| l'hobby di sw per grafica 2D e 3D |||| www.minifs.it - la mia pagina Z FS ||||


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 685 Tibidabo
MessaggioInviato: 26/01/2011, 14:34 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/01/2010, 17:51
Messaggi: 584
Interessi fermodellistici: Shinkansen, treni giapponesi ed elettrotreni in genere, alta velocità europea in scala N ed H0
Città di residenza: Pordenone
Provincia di residenza: PN
Ciao Giovanni,
premetto che di vapore italiano so poco anche se ho il libro di Cornolò, evidentemente l'ho letto poco (infatti è come nuovo)
Dal disegno tecnico che hai allegato nel post precedente mi sembra proprio che il tender corretto è uguale a quello che hanno attaccato dietro alla Gr.691 Del Prado che a quanto mi risulta dall'elaborazione fatta da Luigi Voltan non è corretto per la locomotiva in questione.
Magari qualcuno più esperto di me può darti conferma...
Tra l'altro la Del Prado ce l'hai già (è tra quelle che vorresti scambiare ;) magari prima di radiarla dalla collezione...)

_________________
さよなら
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010