Oggi è 30/06/2022, 20:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 388 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17 ... 26  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 17/10/2018, 16:59 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2010, 16:19
Messaggi: 3733
Località: lodi
Interessi fermodellistici: fermodellista giocherellone
scala N svizzero/tedesco
da epoca II a V
Città di residenza: lodi
Provincia di residenza: LO
:P :P :P Ragazzi il rumore dei treni che sferragliano è una cosa normale e naturale, basta stare in una stazione e attendere il passaggio di un bel mercione per sentire una musica sferragliante e tutto che vibra , con un passeggeri meno ma sferraglia sempre ;) ;) ;)
Qui alle Falcon bahn abbiamo una base di legno di mm.30 , sulla quale è incollata la carta vetrata che simula il ballast in maniera per le mie esigenze fermodellistiche accettabile , sopra ad essa sono posati i binari Fleischmann con massicciata rigorosamente fissati con in le micro viti di Fleischmann. :o :o :o
Quando girano 7 / 8 treni lo sferragliameto è totale e a me piace moltissimo ,
personalmente mi sento di consigliare , dopo circa 50 anni di trenini , di non farsi esagerate masturbazioni mentali e ...............giocate :!: :!: :!:
Ovvio poi che ogni persona è giusto scelga ciò che più è di suo gradimento, salutoni Falco :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 17:51 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/02/2017, 14:28
Messaggi: 1210
Interessi fermodellistici: SBB + un po' di FS
Città di residenza: Sesto San Giovanni
Provincia di residenza: Milano
Francesco Falcone ha scritto:
Qui alle Falcon bahn abbiamo una base di legno di mm.30 , sulla quale è incollata la carta vetrata...

Quindi tu non usi il sughero e inchiodi (o meglio avviti, se ben ricordo) direttamente al legno...
Una domanda per chi invece usa il sughero e incolla i binari: perché lo usa?

_________________
Quelli che s'innamorano di pratica senza scienza son come il nocchiere, che entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada [Leonardo da Vinci]
Canale Youtube https://www.youtube.com/user/vittoriovegetti/videos


Ultima modifica di Vittorio Vegetti il 17/10/2018, 17:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 17:59 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2010, 16:19
Messaggi: 3733
Località: lodi
Interessi fermodellistici: fermodellista giocherellone
scala N svizzero/tedesco
da epoca II a V
Città di residenza: lodi
Provincia di residenza: LO
:P No assolutamente , niente colla , niente sughero e niente chiodi ; dopo oltre 30 anni i binari sono nuovi e se devo fare interventi è facilissimo, niente granaglia che va in giro e che blocca gli aghi degli scambi o cose del genere :!: :!: :!: Ciao Falco :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Se usi i chiodi devi battere e fai casino, i colpi fanno vibrare tutta la struttura e non gli fa certamente bene, se devo togliere il binario rischi di rovinarlo ecc. ecc. ecc.


Ultima modifica di Francesco Falcone il 17/10/2018, 18:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 18:24 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 12:16
Messaggi: 2850
Località: Carbonate (Co)
Interessi fermodellistici: In scala N tracciati per manovre con motrici diesel di epoca IV e V; collezione di motrici epoca II e III
Città di residenza: Carbonate
Provincia di residenza: Como
:D :D Giancarlo e Marione:
centro!!

_________________
Ciao.
Piero
Chiunque ha qualche cosa da insegnare, tutti hanno tanto da imparare!!
Non è bello ciò che è bello, è bello ciò che piace!
Se non sai taci, è meglio!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 21:24 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2016, 13:53
Messaggi: 656
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Schio
Provincia di residenza: Vicenza
Grazie intanto per gli interventi :mrgreen:
Ci tengo a sottolineare che il mio post era nato (forse dovevo gia' scriverlo in partenza),piu' per un capriccio a cui stavo pensando. Non di certo perche' il rumore attuale,che e' veramente poco per me ora,dato che vengo da un plastico,con cui ho vissuto fianco a fianco,nel vero senso della parola, (l'avevo in camera mia) per ben oltre 20 anni,su cui,i binari erano semplicemente avvitati sul legno,come le Falconbahn. Quindi ora,visto che mi trovo ancora in una situazione dove tutto e' ancora possibile,mi ero posto questo pensiero,venendo appunto da un plastico molto rumoroso,pensavo a farlo a ''zero'' rumori (passatemi il termine). Se devo essere sincero,preferirei un plastico con meno rumore possibile,il passaggio delle carrozze ed altro si sente lo stesso bene,poi sono gusti.
In conclusione lascero' tutto cosi' com'e',di sicuro,che va gia' bene cosi' ;)

p.s: anche se rimane il dubbio,cosa avrebbe portato...legno...sughero da 2mm incollato con vinavil...e poi neoprene sopra? :mrgreen:

_________________
Sandro

Mio impianto (da pag.13 in poi ci son foto,prima si sono cancellate):
viewtopic.php?f=34&t=8035&start=180

Digitale: Intellibox II Uhlenbrock + Loconet Uhlenbrock + Booster Uhlenbrock
Software: Win-Digipet 2021 P.E


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 21:42 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 11510
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Gli unici punti del plastico dove veramente bisognerebbe non sentire rumori sono quelli in galleria che generalmente immaginiamo come lontanissimi, mentre quando sono in vista e cioè "vicini" è molto bello sentire lo sferragliare, come da tanti già evocato!!

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 17/10/2018, 22:23 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 17/11/2012, 11:34
Messaggi: 478
Località: Tarquinia
Interessi fermodellistici: Scala N Epoca III e IV italiana, svizzera, tedesca, austriaca
Città di residenza: Tarquinia
Provincia di residenza: Viterbo
Skype: vittorio.peruzzi
Francesco Falcone ha scritto:
:P No assolutamente , niente colla , niente sughero e niente chiodi ; dopo oltre 30 anni i binari sono nuovi e se devo fare interventi è facilissimo, niente granaglia che va in giro e che blocca gli aghi degli scambi o cose del genere :!: :!: :!: Ciao Falco :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Se usi i chiodi devi battere e fai casino, i colpi fanno vibrare tutta la struttura e non gli fa certamente bene, se devo togliere il binario rischi di rovinarlo ecc. ecc. ecc.


Sono assolutamente d'accordo con il Falco e con Mario. Io ho inchiodato i binari Fleischmann con massicciata direttamente sul compensato da 21 mm utilizzando il piantachiodi Amati con chiodini ferro brunito 0,8x7 . E' velocissimo e comodissimo (molto più che dover avvitare le apposite viti a testa tonda Fleischmann) . La rimozione del binario è facilissima ed agevolissima. Quanto al rumore, avendo presente quello che al vero producono i treni al loro passaggio, non mi disturba assolutamente, ma, anzi, mi sembra necessario al realismo (immaginiamo l'effetto opposto, nel caso si riesca nell'impossibile impresa di azzerare completamente il rumore dei trenini).
Mi sembra che la laboriosità di cercare di isolare la rotaia smorzando le vibrazioni allo scopo di ridurre il rumore sia un esercizio inutile se non controproducente.

_________________
Saluti cari.

Vittorio

www.scalaenne.collezioneperuzzi.it


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 31/10/2018, 11:58 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2016, 13:53
Messaggi: 656
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Schio
Provincia di residenza: Vicenza
Abbandonata l'idea di aggiungere anche il neoprene sopra al sughero,ho proseguito con i cablaggi. I cavi prendono forma e posizione :)

Stazione nascosta con racchetta di ritorno:

Immagine

Immagine

Immagine

Continuo della Stazione nascosta (2^ tavola)

Immagine

Immagine

Immagine

Per la connessione tra i vari moduli,ho optato per i connettori della Phoenix Contact,passo 3,81mm a vite e da saldare.
Per me essere gia' arrivato a questo punto,da tanta felicità :lol: Sono solo e l'impianto e' un po' piu' grande di me,ma ce la faro' :D

_________________
Sandro

Mio impianto (da pag.13 in poi ci son foto,prima si sono cancellate):
viewtopic.php?f=34&t=8035&start=180

Digitale: Intellibox II Uhlenbrock + Loconet Uhlenbrock + Booster Uhlenbrock
Software: Win-Digipet 2021 P.E


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 31/10/2018, 18:42 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2010, 16:19
Messaggi: 3733
Località: lodi
Interessi fermodellistici: fermodellista giocherellone
scala N svizzero/tedesco
da epoca II a V
Città di residenza: lodi
Provincia di residenza: LO
:P :P :P :P :P :P :P Impiantistica APPROVATA :lol: :lol: :lol: Bravo complimenti , avanti ;) ciao Falco :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2018, 17:15 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2016, 13:53
Messaggi: 656
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Schio
Provincia di residenza: Vicenza
Binari in vista / saldature sotto rotaia:
Che sezioni di cavi consigliate?Sto incontrando difficoltà ad utilizzare le sez. da 0.5mmq,che poi è la sezione che sto utlizzando su tutto l'impianto,ma sotto la rotaia la vedo dura.

_________________
Sandro

Mio impianto (da pag.13 in poi ci son foto,prima si sono cancellate):
viewtopic.php?f=34&t=8035&start=180

Digitale: Intellibox II Uhlenbrock + Loconet Uhlenbrock + Booster Uhlenbrock
Software: Win-Digipet 2021 P.E


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2018, 17:57 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/02/2017, 14:28
Messaggi: 1210
Interessi fermodellistici: SBB + un po' di FS
Città di residenza: Sesto San Giovanni
Provincia di residenza: Milano
Sandro Costantino ha scritto:
Binari in vista / saldature sotto rotaia:
Che sezioni di cavi consigliate?Sto incontrando difficoltà ad utilizzare le sez. da 0.5mmq,che poi è la sezione che sto utlizzando su tutto l'impianto,ma sotto la rotaia la vedo dura.
Non scenderei sotto gli 0,5 mmq, non tanto per la caduta di tensione, che per un tratto di qualche cm è ininfluente, quanto per la debolezza di un filo di sezione inferiore. Se poi tocchi dentro successivamente e lo strappi devi saldare a lato, magari in zona stazione...

_________________
Quelli che s'innamorano di pratica senza scienza son come il nocchiere, che entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada [Leonardo da Vinci]
Canale Youtube https://www.youtube.com/user/vittoriovegetti/videos


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2018, 18:15 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 11510
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Vittorio Vegetti ha scritto:
Sandro Costantino ha scritto:
Binari in vista / saldature sotto rotaia:
Che sezioni di cavi consigliate?Sto incontrando difficoltà ad utilizzare le sez. da 0.5mmq,che poi è la sezione che sto utlizzando su tutto l'impianto,ma sotto la rotaia la vedo dura.
Non scenderei sotto gli 0,5 mmq, non tanto per la caduta di tensione, che per un tratto di qualche cm è ininfluente, quanto per la debolezza di un filo di sezione inferiore. Se poi tocchi dentro successivamente e lo strappi devi saldare a lato, magari in zona stazione...

Io saldo a lato perchè a volte mi serve vedere dove ho fatto il collegamento senza cercarlo sotto il plastico e poi una volta posata la massicciata tutto si confonde e una piccola saldatura non disturba.

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13/01/2019, 16:56 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2016, 13:53
Messaggi: 656
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Schio
Provincia di residenza: Vicenza
Le saldature procedono,spero in breve tempo (mi do un paio di mesetti scarsi ancora) di postare la conclusione dei lavori / cablaggio. Intanto stavo guardando questa rimessa locomotive:

Immagine

Con l'intenzione di acquistarla piu' in la' (questa l'idea),vorrei intanto fissare i due binari,ma non saprei a che distanza mantenermi tra i due binari. Sul sito Faller ce' il pdf di montaggio e misure del fabbricato,ma niente sulle distanze / binari. Consigli?
Grazie

_________________
Sandro

Mio impianto (da pag.13 in poi ci son foto,prima si sono cancellate):
viewtopic.php?f=34&t=8035&start=180

Digitale: Intellibox II Uhlenbrock + Loconet Uhlenbrock + Booster Uhlenbrock
Software: Win-Digipet 2021 P.E


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13/01/2019, 18:08 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2016, 17:42
Messaggi: 3306
Interessi fermodellistici: Plastico paesaggistico Epoca III - IV
Città di residenza: Gemonio
Provincia di residenza: Varese
Skype: gladami2
Ciao Sandro, se usi i Fleischmann l'interbinario normalmente è 33,6.

Giancarlo

Non temere di didre cose che sembrano troppo semplici


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13/01/2019, 20:16 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4763
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg/Mareo
Provincia di residenza: BZ
33,6 mm proprio no :mrgreen:
almeno il doppio :roll:
:idea: per ora non fissare i binari, puoi farlo dopo.

Bella rimessa con le porte apribili, il motore è compreso nella confezione :?:

se ti può servire
https://www.youtube.com/watch?v=8bXoTmmy4Mw


Ciao, GraziaNo

_________________
Ciao, GraziaNo ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 388 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17 ... 26  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010