Oggi è 21/05/2019, 10:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 04/01/2010, 18:07 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2010, 1:40
Messaggi: 39
Interessi fermodellistici: SCALA N epoche varie
SCALA H0 italiano/svizzero/varie
Città di residenza: Torino
Provincia di residenza: Torino
Salve,
inauguro la sezione postando una foto del telaio per la 645 CIL che ho realizzato grazie anche ai suggerimenti del grande Graziano.
Il telaio è ricavato da ottone pieno e utilizza carrelli estremi della Bachman EMD GP50. Se pur con alcuni errori, dovuti alla scarsa precisione con cui l'ho reliazzato, prevede lo spazio per il decoder, i pcb per l'illuminazione smd bianca/rossa con inversione e l'utilizzo dei vetri originali della cassa in plastica.
E' in grado di viaggiare su binario con raggio R1 e traina 15/17 carrozze Z.
Il motore è il vero punto debole e conto di sostituirlo nella prossima versione che realizzerò.

Saluti


Allegati:
DSC_5279.JPG
DSC_5279.JPG [ 222.32 KiB | Osservato 2236 volte ]

_________________
Alessandro Chitè
(AlexWARE)
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 04/01/2010, 18:25 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 22:31
Messaggi: 5783
Località: Forlì
Interessi fermodellistici: Scala N: ITA epoca I,II,III,IV e V, qualche modello Tedesco, Americano e Japponese.
H0: qualche pezzo per il nipote.
Città di residenza: Forlì
Provincia di residenza: Forlì Cesena (FC)
Skype: cicocri
Ricordo di averlo visto a Verona.... bella realizzazione, poi sotto i consigli di Graziano non si può sbagliare, anche quella di Nino Martire è veramente funzionale, ed infatti il "maestro" è lo stesso ;) .

_________________
CristiaN CicogNaNi (cicocri)

Ma sei maestro modellista???? :lol: :lol: :lol: :lol:
Non sono Dio, e nessuno su questa Terra lo è!

Amici del TreNo - Forlì

Le singole opinioni espresse sul forum dagli utenti sono sempre opinioni personali, che non rispecchiano necessariamente la posizione della ASN e del suo Consiglio Direttivo. I Gestori del Forum si riservano la facoltà di eliminare parole e frasi offensive nei confronti di altri iscritti o di terzi; questi interventi non sono censura ma tutela per tutti, al solo fine di un corretto utilizzo del forum e di civile convivenza.

ASN diffonde le proprie posizioni ufficiali attraverso comunicazioni istituzionali debitamente evidenziate sul forum oppure attraverso organi ufficiali (Bollettino, verbali del CD, etc.)


Non trovare difetti.. trova rimedi e provvedi se puoi.

Collezionista modelli in scala N.

1-Prima di utilizzare il forum, è obbligo presentarsi qui.
2-Prima di postare leggere il Regolamento.
3-Per visualizzare le ultime discussioni in cui sono state inserite risposte utilizza la funzione Messaggi Recenti in alto a destra.
4-Per cercare ciò che vi interessa utilizzate la funzione Cerca.
5-Prima di utilizzare il mercatino, leggi il Regolamento.
6-Clicca se vuoi leggere lo Statuto della ASN.
7-Per utilizzare al meglio il forum leggi la guida.
8-Per inserire immagini ed allegati leggi la guida del socio Massimo Benini che ringraziamo.
9-Per l'utilizzo del bbcode leggete questa guida.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 04/01/2010, 18:53 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4436
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
Ciao Alessandro, vedo che hai modificato leggermente il telaio rispetto alla tua prima esecuzione,
e dal numero di carrozze che traina direi che è un'ottimo lavoro.
Il tuo primo telaio che mi hai donato e che ho passato all'ASN
fra un pò vestira la carrozzeria che un bravo modellista sta preparando.
E se vieni ad Arluno, ti mostrerò un'altro dodici ruote che stò eseguendo,
è un vecchio progetto di qualche anno fa, finalmente mi sono deciso a concrertizzarlo.

GraziaNo

_________________
...abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 11/04/2010, 0:56 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2010, 17:29
Messaggi: 38
Località: Avellino
Interessi fermodellistici: Scala N, modelli epoca 5 tedeschi - BR182 - BR185 - RE482 - BR189
Città di residenza: Cesinali
Provincia di residenza: Avellino
Skype: tonycoyote
Anche io possiedo tre 645 cil ma non riesco a motorizzarle, e chiaro che questo telaio e di ottima fattura ma ci vorrebbero più spiegazioni per poterlo fare. Comunque mi aspetto di vedere conìme ci sta la cassa della 645.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 11/04/2010, 17:33 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 19:33
Messaggi: 756
Interessi fermodellistici: Ferrovie italiane e svizzere, autocostruzione
Città di residenza: Trieste
Provincia di residenza: Trieste
bravo Alessandro
è una proposta molto interessante (ahhh le articolate)

_________________
un saluto a tutti

Maurizio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 11/04/2010, 18:35 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 12:59
Messaggi: 452
Interessi fermodellistici: scala n,rotabili italiani,motorizzazioni, digitale
Città di residenza: Torino
Provincia di residenza: Torino
Skype: Nino Martire
La motorizzazione di Alessandro è un gran bel lavorone :shock: , e rifarlo credo sia una bella sfida. :o
Ma forse ne abbiamo già parlato :D ...ciao Alessandro.
Ciao nino

_________________
Nino
...e io modestamente lo nacqui!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 15/04/2010, 22:08 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2010, 1:40
Messaggi: 39
Interessi fermodellistici: SCALA N epoche varie
SCALA H0 italiano/svizzero/varie
Città di residenza: Torino
Provincia di residenza: Torino
Ciao Nino, ciao a tutti,
effettivamente la realizzazione non è alla portata di tutti, non perchè io sia particolarmente bravo ma perchè occorre avere un certa attrezzatura e saperla usare correttamente.
Anche in questo caso conto di inserire della documentazione appena possibile, se non altro per stimolare le idee di altri come altri hanno fatto per me...

Ultimamente ho acquistato una nuova morsa per il mio tornio e un comparatore con relativa base magnetica, realizzando, se pur parzialmente, il "visualizzatore" di cui mi parlava Nino al nostro incontro ;) .
Ho applicato il tutto ad alcune fasi di un altro lavoro che sto portando avanti (sarà pubblicato sul altro trafiletto) e devo dire che si lavora moltoooo meglio: meno vibrazioni, più precisione!

Suspance a parte, sarà tutto più chiaro appena posterò alcune foto....

_________________
Alessandro Chitè
(AlexWARE)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 27/10/2017, 9:40 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4436
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
Non è proprio una novità, ha percorso i binari del modulare ASN nelle ultime edizioni di Verona, Bereguardo e Novegro.
visto il buon collaudo, vi passo qualche info per questa realizzazione:
i telai originali, carrelli estremi e assali/ruote provengono dal 216 minitrix (vecchia meccanica)
il telaio è stato tagliato a meta ed i 2 semitelai ricavati sono stati allungati qb con del plasticard
la parte estrema delle 2 semicasse è stata riempita con piombo opportunamente sagomato
in modo che i 2 carrelli estremi che sono motorizzati sopportano tutto il peso che non viene scaricato su quello centrale/folle.
il motore un Arnold 5 poli, poggia semplicemente sul carrello centrale che è interamente autocostruito in plasticard,
l'unione tra le due semicasse ed il "telaio" del carrello centrale è fatto con 2 viti che passano carrello, telaio e
sono bloccati dalla piastrina che regge il motore.
Non è la prima volta che uso questo sistema per unire le 2 semicasse, con questo sistema,
durante il moto le piccole imperfezioni che ci possono essere sui binari o il passaggio sugli scambi vengono attutiti
e non trasmessa all'altra semicassa; inoltre i 2 perni sono sempre più robusti che uno solo, perché non si sormontano,
La trasmissione tra gli alberi motori e le 2 viti senza fine avviene con guaina del cavetto del ferro da stiro,
soluzione magari non elegante, ma funziona! è a costo zero e se si consuma si rifà facilmente.
Come mia abitudine le loco che preparo non hanno anelli di aderenza (come al vero), più che sufficiente la trazione
in piano traina senza fatica una decina di carrozze da 16 cm come le ha trainate sul modulare.
Mi è stato fatto notare che le partenze con un convoglio sono lente, si ha quasi l'impressione che la loco faccia fatica
poi piano piano prende velocità, credo sia l'effetto di non avere anelli.
(per la cassa ed i pantografi vedrò di fare qualcosa di meglio per ora non è questo l'obiettivo)

ciao, GraziaNo


Allegati:
Commento file: meccanica montata
DSCF7158.JPG
DSCF7158.JPG [ 169.51 KiB | Osservato 1208 volte ]
Commento file: meccanica dall'alto
DSCF7159.JPG
DSCF7159.JPG [ 130.57 KiB | Osservato 1208 volte ]
Commento file: meccanica con il carrello centrale smontato
DSCF7161.JPG
DSCF7161.JPG [ 114.7 KiB | Osservato 1208 volte ]

_________________
...abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una ;)
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio
MessaggioInviato: 27/10/2017, 12:21 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 17:12
Messaggi: 1569
Interessi fermodellistici: Tutte le epoche, tutte le amministrazioni
Città di residenza: San Lazzaro di Savena
Provincia di residenza: Bologna
Antonio Venezia ha scritto:
Anche io possiedo tre 645 cil ma non riesco a motorizzarle, e chiaro che questo telaio e di ottima fattura ma ci vorrebbero più spiegazioni per poterlo fare. Comunque mi aspetto di vedere conìme ci sta la cassa della 645.


Se non ricordo male c'era un articolo sul bollettino ASN per motorizzare le 645 CIL.
Ciao
Mauro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 10:37 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4436
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
Seguendo il progetto della precedente ho fatto una meccanica per altra un articolata ;)
a differenza della precedente che era per una E645/E656, questa monta carrelli per un E636: passo 19,5 mm.

Come cavia donatrice, ho usato una 184, (tra l'altro una loco policorrente che ha calpestato i binari italici).

La forma diversa di questo telaio, per la precedente avevo usato un 216 sempre minitrix,
ha permesso di aumentare la massa = piombo sulle estremità dei carrelli estremi che sono motori.

Per collegare gli alberi motori con le v.s.f. ho usato cavetto siliconico prelevato da un caricabatterie di un telefonino fuori uso,.
per la precedente sempre guaina siliconica da cavo da ferro da stiro, questo è molto più elastico.

Durante il moto, nelle curve, nelle S e in rettilineo la distanza dei carrelli estremi può variare di qualche decimo,
per sopperire a questo piccolissimo inconveniente ho ridotto di un paio di decimi le boccole che contengono le v.s.f.
in questo modo la v.s.f. ha più gioco.

Come mio solito non ha anelli di aderenza, col beneficio di aumentare il passo elettrico, avere sempre ruote e binari puliti.
Nonostante la mancanza di anelli, traina tranquillamente 8 carrozze tipo z in piano.

Un ultimo lavoro che farò prossimamente è di abbassare la cassa qb, i respingenti devono essere alla stessa altezza dei mezzi trainati.

A Verona sarà in turno sul modulare.



ciao, Graziano


Allegati:
DSCF7525.JPG
DSCF7525.JPG [ 124.47 KiB | Osservato 395 volte ]
DSCF7528.JPG
DSCF7528.JPG [ 113.12 KiB | Osservato 395 volte ]
DSCF7530.JPG
DSCF7530.JPG [ 106.97 KiB | Osservato 395 volte ]
DSCF7539.JPG
DSCF7539.JPG [ 131.36 KiB | Osservato 393 volte ]
Commento file: gira anche sui raggi tramviari
DSCF7540.JPG
DSCF7540.JPG [ 138.03 KiB | Osservato 393 volte ]
Commento file: ovvero 19 cm.
DSCF7541.JPG
DSCF7541.JPG [ 144.18 KiB | Osservato 390 volte ]

_________________
...abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una ;)
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 11:15 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 14/01/2011, 14:33
Messaggi: 1523
Località: Milano
Interessi fermodellistici: Scala N epoca III e IV
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: Milano
che bel lavoretto Graziano!

_________________
Il mio plastico in scala N
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 11:45 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 17:36
Messaggi: 563
Interessi fermodellistici: Italiano dagli anni 80
Da qualche tempo anche SBB CFF
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: Milano
Bellissimo e pulitissimo, come sempre. :o

Una domanda: il carrello centrale da dove l'hai preso ? La 184 mi risulta essere una Bo' Bo' !

Ciao, a presto

Ugo

_________________
"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre i saggi sono pieni di dubbi"
B. Russell


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 11:52 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4436
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
ugo pfeiffer ha scritto:
Bellissimo e pulitissimo, come sempre. :o

Una domanda: il carrello centrale da dove l'hai preso ? La 184 mi risulta essere una Bo' Bo' !

Ciao, a presto

Ugo


come il precedente è autocostruito in plasticard, con sistema Jakobs, ruote Tibidabo E626, è folle e sorregge il motore
mentre tutte le fiancate dei carrelli sono del modello CIL

dai Ugo lo vedrai ad Arl1, ma è meglio rivedere te :D


ciao, Graziano

_________________
...abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 12:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 18:16
Messaggi: 3912
Località: Lecce
Interessi fermodellistici: plasticista stile italiano ep. IV-V, + SBB e un po' di DB e SNCF; anche USA, soprattutto PRR, ma ancora senza plastico
Città di residenza: Lecce
Provincia di residenza: LE
Skype: dgmax1
Due annotazioni:
1) ma come, e' veramente snodata? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
2) non mi piace la troppa luce tra carrelli e cassa, la fa sembrare una macchina albionica... :D

_________________
salutoNi
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E645 CIL - Telaio Motorizzato
MessaggioInviato: 17/12/2018, 12:50 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4436
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
massimo di giulio ha scritto:
Due annotazioni:
1) ma come, e' veramente snodata? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
2) non mi piace la troppa luce tra carrelli e cassa, la fa sembrare una macchina albionica... :D


ciao Massimo, ho scritto chiaramente che come ultimo lavoro: la cassa verrà abbassata qb, sul telaio puoi notare dei supporti bianchi che la tengono volutamente in posizione alta :roll:
:idea: stò anche cercando una cassa migliore della CIL


ciao, GraziaNo

_________________
...abbiamo due vite e la seconda inizia quando ti rendi conto che ne hai solo una ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010