Oggi è 14/07/2020, 3:30

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 0:25 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2012, 21:51
Messaggi: 1052
Interessi fermodellistici: Scala Z ed N, FS ed FSE anni 80.
Quasi esclusivamente autocostruzione con metodi nuovi di mezzi ed impianti.
Città di residenza: Oegstgeest (Olanda)
Provincia di residenza: ZH
In attesa di provare i le fiancate carrelli della 772 (ho ordinato i carrelli della ALn 556 a LineaModel), ho cominciato qualcosa per non aspettare inerte.
Allegato:
ALn773cadV1.0.png
ALn773cadV1.0.png [ 82.53 KiB | Osservato 1856 volte ]

Dopo due orette di lavoro comincia a prendere forma.
La cosa piú fastidiosa è stato fare il logo OM in rilievo.

Per le porte dell' intercomunicante avevo pensato inizialmente di farle 'funzionanti' ma poi ho scoperto che non sono scorrevoli come quelle ALe601 ma sono con cardini che le fanno ruotare all'esterno. Realizzare cardini cosí piccoli mi è impossibile.
Cosí ho deciso che realizzerò due 'tappi' porte intercambiabili. Il primo con le porte chiuse ed il secondo con le porte aperte e con il 'soffietto' dell'intercomunicante esteso.
Cosí sarà possibile realizzare delle doppie o triple.

Commenti?
Ciao
G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 7:33 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 7:47
Messaggi: 2203
Località: Pavia
Interessi fermodellistici: FREMO, Scala N freelance, SNCF, OBB, C&NW, FS epoca III-IV-V, plasticista operativo.
Città di residenza: Pavia
Provincia di residenza: Pavia
Skype: alessandro.corsico
Commento:
Sei incredibile.
Perche non fare in fotoincisone mancorrenti e logo OM?
Anche per la 772...

cmq grazie stai realizzando un sogno

_________________
Saluti dal Tibet (niente treni solo Yak e Nak)


--------------------------------------------------------------
Alex Corsico

Ferrovie e Tranvie Locali
Direzione d'Esercizio di
PAVIA
--------------------------------------------------------------
FTL We move your mind


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 9:08 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 19:33
Messaggi: 779
Interessi fermodellistici: Ferrovie italiane e svizzere, autocostruzione
Città di residenza: Trieste
Provincia di residenza: Trieste
Concordo con Alex,
ci sono diversi aggiuntivi che si prestano meglio alla fotoincisione che alla stampa 3D. L'integrazione di queste tecniche apre prospettive interessanti.
Anche in questo caso, ottimo lavoro :)

_________________
un saluto a tutti

Maurizio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 10:51 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 13:29
Messaggi: 5853
Interessi fermodellistici: Scala N ep. III-V
Nm RhB
Città di residenza: San Genesio ed Uniti
Provincia di residenza: Pavia
Sono _basito_ :mrgreen:

Fantastico... e concordo sull'integrazione delle tecniche, sono certo qualcuno potrebbe aggiungersi nel darti una mano sugli aggiuntivi...

_________________
Un salutoNe,
Antonio

"Creative work is serious play" (R. Fripp)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 12:50 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2010, 15:26
Messaggi: 2249
Interessi fermodellistici: scala N Italiano epoche IV-V
Città di residenza: San_Pietro_in_Casale
Provincia di residenza: Bologna
Ancora un lavoro spettacolare!
Anche secondo me il logo in rilievo in fotoincisione sarebbe perfetto.

_________________
l'arte è di tutti ma non è x tutti...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 14:38 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 21:15
Messaggi: 317
Interessi fermodellistici: Fremo scala N
scala N epoca IV/V
Città di residenza: Brescia
Provincia di residenza: BS
Mi associo allo stupore già espresso ed alla gratitudine già manifestata.
Confermo quanto già espresso in altro thread circa il mio interesse per le 773, interesse che significa anche disponibilità ad aiutarti (se hai bisogno! qualunque cosa) in questa creazione, oltre che essere futuro acquirente quanto saranno pronte.
Sarebbe, secondo me, importante pensare contemporaneamente anche ad una adatta motorizzazione.
Antonio

_________________
http://scartamento9mm.blogspot.it/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 15:24 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 12:04
Messaggi: 4648
Interessi fermodellistici: epoca attuale
Città di residenza: Enneberg
Provincia di residenza: BZ
Antonio Rosano ha scritto:
Mi associo allo stupore già espresso ed alla gratitudine già manifestata.
...............................
Sarebbe, secondo me, importante pensare contemporaneamente anche ad una adatta motorizzazione.
Antonio


Hai ragione Antonio :roll:
una meccanica come quelle già viste che non permettono la vista tra i finestrini per me è un pugno negli :roll:
Come esempio quelle di Kato dove tutto il complesso motore/trasmissione/impianto elettrico è al di sotto dei finestrini.
Interessante anche la scelta di Oskar in H0 per le sue automotrici.

ciao, GraziaNo

_________________
...il forum non è una chat :roll: :roll: :roll:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 16:12 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2012, 21:51
Messaggi: 1052
Interessi fermodellistici: Scala Z ed N, FS ed FSE anni 80.
Quasi esclusivamente autocostruzione con metodi nuovi di mezzi ed impianti.
Città di residenza: Oegstgeest (Olanda)
Provincia di residenza: ZH
Concordo con il progetto della meccanica.
Sto già facendo qualcosa. Francesco Arone di Valentino aveva iniziato i contatti con Lineamodel e tra ieri notte e oggi abbiamo avuto degli scambi per la ALn772
Ho proposto alcune modifiche al telaio che LM aveva impostato ed ora questa è la situazione:
Allegato:
TelaioALn772v1.1.png
TelaioALn772v1.1.png [ 278.65 KiB | Osservato 1691 volte ]

Allegato:
TelaioALn772v1.2.png
TelaioALn772v1.2.png [ 196.66 KiB | Osservato 1691 volte ]

Se si riuscissero ad usare due motori come quelli messi sulla D245 (6mm diametro) sarebbero quasi invisibili.
Spero che le modifiche possano essere attuate. Ho lanciato una stampa di un simulacro della meccanica e stasera controllerò come funzionano le volumetrie
Per la ALtn444, come dicevo farò un tentativo di collocare il motore sotto il piano di calpestio del belvedere. Voglio proprio fare gli interni.
Per la ALn773 il telaio credo sará simile a quello della 772.
Ciao
G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 16:16 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1691
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
graziano cucchi ha scritto:
Antonio Rosano ha scritto:
Mi associo allo stupore già espresso ed alla gratitudine già manifestata.
...............................
Sarebbe, secondo me, importante pensare contemporaneamente anche ad una adatta motorizzazione.
Antonio


Hai ragione Antonio :roll:
una meccanica come quelle già viste che non permettono la vista tra i finestrini per me è un pugno negli :roll:
Come esempio quelle di Kato dove tutto il complesso motore/trasmissione/impianto elettrico è al di sotto dei finestrini.
Interessante anche la scelta di Oskar in H0 per le sue automotrici.

ciao, GraziaNo


La meccanica LM per la 668 di Carlo non occlude i finestrini se non, parzialmente, per circa due centimetri a causa dell'ingombro motore. Questa motorizzazione si adatta perfettamente alla 772. So, comunque, che Pisano la sta rivisitando nella parte propulsiva. Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 16:35 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 7:47
Messaggi: 2203
Località: Pavia
Interessi fermodellistici: FREMO, Scala N freelance, SNCF, OBB, C&NW, FS epoca III-IV-V, plasticista operativo.
Città di residenza: Pavia
Provincia di residenza: Pavia
Skype: alessandro.corsico
Credo che ci sia da considerare anche lo spazio per i decoder ed eventualmente per l'altoparlante per il sonoro.

ciaooo

_________________
Saluti dal Tibet (niente treni solo Yak e Nak)


--------------------------------------------------------------
Alex Corsico

Ferrovie e Tranvie Locali
Direzione d'Esercizio di
PAVIA
--------------------------------------------------------------
FTL We move your mind


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 17:13 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1691
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
Per la Altn 444, l'ideale è il telaio della 668, con due carrelli con trasmissione cardanica e, quindi, motore centrale. Ho già fatto questa modifica per miei scopi e il risultato ottenuto, da un punto di vista cinematico, è da manuale. Nella fattispecie si ha anche gradevole effetto estetico e il buon Graziano non avrà problemi a guardare attraverso, mentre i perfezionisti potranno divertirsi con l'arredamento. Io, allo scopo, conto di usare materiale vario del mio "magazzino".
Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 18:16 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 08/11/2012, 21:51
Messaggi: 1052
Interessi fermodellistici: Scala Z ed N, FS ed FSE anni 80.
Quasi esclusivamente autocostruzione con metodi nuovi di mezzi ed impianti.
Città di residenza: Oegstgeest (Olanda)
Provincia di residenza: ZH
Piccola rettifica, i motori della D245 sono 8mm.
Ho anche chiesto a LM di studiare la possibilità di fare un telaio folle, a basso costo, cosicché si possano equipaggiare delle ALn772 in coppia.
Con le ALn773 e Ln664.35xx farò delle versioni con i miei ganci magnetici.
La mancanza di gancio Arnold è una bellissima occasione da sfruttare. Guardate come sembrano belli i treni senza quegli orribili blocconi di plastica sotto i respingenti

Qui non ci sono ancora i ganci realistici (a parte sulla D 214 Pirata) ma li metteró.

Ciao
G.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 18:45 
Non connesso
Membro del Direttivo
Avatar utente

Iscritto il: 02/09/2010, 23:13
Messaggi: 1701
Interessi fermodellistici: Scala N, FS, epoca II-III
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: Milano
Maurizio Chivella ha scritto:
Concordo con Alex,
ci sono diversi aggiuntivi che si prestano meglio alla fotoincisione che alla stampa 3D. L'integrazione di queste tecniche apre prospettive interessanti.
Anche in questo caso, ottimo lavoro :)

Concordo sull'ottimo lavoro (complimenti! :D ) e sottoscrivo la proposta di realizzare in fotoincisione quei particolari fini (griglie, loghi, mancorrenti, porte) difficili da riprodurre adeguatamente con stampa 3D ;) .

_________________
gianni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 18:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 13:29
Messaggi: 5853
Interessi fermodellistici: Scala N ep. III-V
Nm RhB
Città di residenza: San Genesio ed Uniti
Provincia di residenza: Pavia
Gianfranco Visentin ha scritto:
Piccola rettifica, i motori della D245 sono 8mm.
Ho anche chiesto a LM di studiare la possibilità di fare un telaio folle, a basso costo, cosicché si possano equipaggiare delle ALn772 in coppia.
Con le ALn773 e Ln664.35xx farò delle versioni con i miei ganci magnetici.

Condivido, a maggior ragione per "convogli bloccati" sono perfetti.
Che ganci magnetici usi, Gianfranco?

_________________
Un salutoNe,
Antonio

"Creative work is serious play" (R. Fripp)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: ALn773 e Ln664.35xx
MessaggioInviato: 14/10/2016, 20:16 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 02/08/2013, 5:38
Messaggi: 182
Interessi fermodellistici: Collezionismo N_aturalmente
Città di residenza: Torino
Provincia di residenza: Torino
Skype: ruud951
Caspita! Ma Gianfranco è babbo natale? Sta realizzando i grandi desideri di noi italennisti e, sembra, con la massima semplicità.
Ora mi chiedo se con la stessa semplicità non sia possibile realizzare anche il telaio in stampa 3d...

_________________
Rudik ... l'apprendista Stregone :evil:
alN 775


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 98 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010