Oggi è 16/07/2020, 2:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 20/07/2018, 10:02 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 31/12/2009, 14:31
Messaggi: 1027
Interessi fermodellistici: Tutta la scala N secondo ciò che mi piace
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: MI
Ho già visto una cassa prototipo rigida e francamente non mi piace l'idea.
Ma non perchè possa essere più o meno valutabile l'angolo tra le semicasse in corsa sui nostri plastici.
Il fatto è che siamo alla caccia della riproduzione fedele della realtà in tutti i nostri modelli casette dei plastici comprese.
Il problema diventa allora quanto si è disposti a spendere per un modello preciso e quanto si è disposti a spendere per un giocattolo mal riprodotto. E io 200 o più € per un modello di una loco snodata che non è snodato non li spendo.
Altrimenti comprerei i modelli Lima economici tipo le carrozze fuori scala più corte. E spenderei molto meno.
Quindi se Fraticelli vuol riprodurre una snodata con spese di produzione limitate lo faccia pure ma, a mio avviso, dovrebbe trattarsi di una edizione economica da vendere a circa 100 € così come hanno fatto le grandi case per qualche serie uscita in passato.

Ciao a tutti. Dario.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 20/07/2018, 13:28 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 04/03/2018, 19:11
Messaggi: 77
Interessi fermodellistici: HO Epoca IV/V ed N Epoca IV
Città di residenza: Vistarino
Provincia di residenza: Pavia
Ciao a tutti
Comprendo il pensiero di Dario, ma, come già fatto osservare in questo stesso thread, le nostre loco ( sia in N che in HO ) percorrono sui plastici generalmente tratti rettilinei o con curve molto "ampie", essendo le curve strette solitamente celate alla vista con l'artificio delle gallerie. Quindi, quello di Fraticelli non mi sembra un trucco così orrendo, visto che l'articolazione delle casse alla vista si noterebbe appena. Comunque aspettiamo di vederle e valutarle una volta che saranno uscite, e poi si vedrà. Certo, spero che il prezzo non sarà "esagerato"... ...a proposito, ma saranno anche digitali?
Saluti
Renato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 21/07/2018, 12:02 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 17:12
Messaggi: 1960
Interessi fermodellistici: Tutte le epoche, tutte le amministrazioni
Città di residenza: San Lazzaro di Savena
Provincia di residenza: Bologna
quoto Dario al 100%
Ciao
m.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 21/07/2018, 22:12 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 12:59
Messaggi: 551
Interessi fermodellistici: scala n,rotabili italiani,motorizzazioni, digitale
Città di residenza: Torino
Provincia di residenza: Torino
Skype: Nino Martire
Francamente non sono uno che fa le pulci sui modelli, perchè mi diverto a farli e sò cosa vuol dire cercare di realizzare al meglio le loco o le carrozze, e poi alla fine ti accontenti perchè purtroppo arrivi solo fin li! Ma questo ragionamento non lo accetto per una produzione diciamo industriale!! Le tecnologie ti permettono di realizzare praticamente tutto, quindi se si cercano degli escamotage lo si fà per abbassare i costi, allora se questo è soddisfacente, bisogna anche abbassare i prezzi!!! Altrimenti non và niente bene anzi...è deludente!!

_________________
Nino
...e io modestamente lo nacqui!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 11:52 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 17:12
Messaggi: 1960
Interessi fermodellistici: Tutte le epoche, tutte le amministrazioni
Città di residenza: San Lazzaro di Savena
Provincia di residenza: Bologna
GIOVANNI MARTIRE NINO ha scritto:
Francamente non sono uno che fa le pulci sui modelli, perchè mi diverto a farli e sò cosa vuol dire cercare di realizzare al meglio le loco o le carrozze, e poi alla fine ti accontenti perchè purtroppo arrivi solo fin li! Ma questo ragionamento non lo accetto per una produzione diciamo industriale!! Le tecnologie ti permettono di realizzare praticamente tutto, quindi se si cercano degli escamotage lo si fà per abbassare i costi, allora se questo è soddisfacente, bisogna anche abbassare i prezzi!!! Altrimenti non và niente bene anzi...è deludente!!



E quoto al 100% pure questo thread!!
Ciao a tutti
Mauro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 15:59 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 04/03/2018, 19:11
Messaggi: 77
Interessi fermodellistici: HO Epoca IV/V ed N Epoca IV
Città di residenza: Vistarino
Provincia di residenza: Pavia
Giusto,
ma considerando che in scala N i modelli italiani ce li siamo sempre dovuti "soffrire", adesso fare le pulci a Fratix mi sembra esagerato. Approvo comunque il ragionamento relativo al prezzo. Difatti, se quest'ultimo non sarà esagerato, io prevedo già di prendermi una 636, una 656, una 444 ed una D345. Se però dovessero costare un capitale, con in più il "compromessino", allora nada.
Ciao a tutti
Renato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 18:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 12:16
Messaggi: 2272
Località: Carbonate (Co)
Interessi fermodellistici: In scala N tracciati per manovre con motrici diesel di epoca IV e V; collezione di motrici epoca II e III
Città di residenza: Carbonate
Provincia di residenza: Como
Renato Paolini ha scritto:
Giusto,
ma considerando che in scala N i modelli italiani ce li siamo sempre dovuti "soffrire", adesso fare le pulci a Fratix mi sembra esagerato. Approvo comunque il ragionamento relativo al prezzo. Difatti, se quest'ultimo non sarà esagerato, io prevedo già di prendermi una 636, una 656, una 444 ed una D345. Se però dovessero costare un capitale, con in più il "compromessino", allora nada.
Ciao a tutti
Renato

:D Sui gusti non intervengo, sulle disponibilità altrettanto ma mi sembra uno spreco avere una snodata non snodata quando sul mercato ci sono artigiani che ne fanno bellissime e serpeggianti.

_________________
Ciao.
Piero
Chiunque ha qualche cosa da insegnare, tutti hanno tanto da imparare!!
Non è bello ciò che è bello, è bello ciò che piace!
Se non sai taci, è meglio!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 18:41 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 17:36
Messaggi: 774
Interessi fermodellistici: Italiano dagli anni 80
e SBB CFF FFS dal dopoguerra.
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: Milano
piero tarabiono ha scritto:
Renato Paolini ha scritto:
Giusto,
ma considerando che in scala N i modelli italiani ce li siamo sempre dovuti "soffrire", adesso fare le pulci a Fratix mi sembra esagerato. Approvo comunque il ragionamento relativo al prezzo. Difatti, se quest'ultimo non sarà esagerato, io prevedo già di prendermi una 636, una 656, una 444 ed una D345. Se però dovessero costare un capitale, con in più il "compromessino", allora nada.
Ciao a tutti
Renato

:D Sui gusti non intervengo, sulle disponibilità altrettanto ma mi sembra uno spreco avere una snodata non snodata quando sul mercato ci sono artigiani che ne fanno bellissime e serpeggianti.


Condivido 100%. Aspetto però incuriosito la 444, che articolata non è.

Ciao

Ugo

_________________
"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre i saggi sono pieni di dubbi"
B. Russell


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 20:29 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1693
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
piero tarabiono ha scritto:
Renato Paolini ha scritto:
Giusto,
:D Sui gusti non intervengo, sulle disponibilità altrettanto ma mi sembra uno spreco avere una snodata non snodata quando sul mercato ci sono artigiani che ne fanno bellissime e serpeggianti.


Condivido al 100%. Ho postato almeno un paio di volte il Caimano di Cestaro, modello a cui, a voler far le pulci, si può solo parlare della motorizzazione Lima. Ed è un modello che ha certamente più di 25 anni. In quanto all'insellamento di alcuni modelli attuali è un problema di non difficile soluzione se appena appena si sanno muovere le mani. P.es. per molti modelli basta creare delle battute per le casse dal lato del soffietto. - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 22:59 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 21/10/2012, 17:36
Messaggi: 774
Interessi fermodellistici: Italiano dagli anni 80
e SBB CFF FFS dal dopoguerra.
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: Milano
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
piero tarabiono ha scritto:
Renato Paolini ha scritto:
Giusto,
:D Sui gusti non intervengo, sulle disponibilità altrettanto ma mi sembra uno spreco avere una snodata non snodata quando sul mercato ci sono artigiani che ne fanno bellissime e serpeggianti.


Condivido al 100%. Ho postato almeno un paio di volte il Caimano di Cestaro, modello a cui, a voler far le pulci, si può solo parlare della motorizzazione Lima. Ed è un modello che ha certamente più di 25 anni. In quanto all'insellamento di alcuni modelli attuali è un problema di non difficile soluzione se appena appena si sanno muovere le mani. P.es. per molti modelli basta creare delle battute per le casse dal lato del soffietto. - Francesco


Francesco, hai assolutamente ragione, ma i lavori di Cestaro probabilmente ormai si trovano solo, e con difficoltà su E-bay. Ma le articolate di Colli, veramente articolate, si possono avere immediatamente, e, soprattutto le ultime produzioni, non credo che sfigurino ... o no ?

ciao

Ugo

_________________
"Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre i saggi sono pieni di dubbi"
B. Russell


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 22/07/2018, 23:39 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1693
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
ugo pfeiffer ha scritto:
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
piero tarabiono ha scritto:
Renato Paolini ha scritto:
Giusto,
Francesco, hai assolutamente ragione, ma i lavori di Cestaro probabilmente ormai si trovano solo, e con difficoltà su E-bay. Ma le articolate di Colli, veramente articolate, si possono avere immediatamente, e, soprattutto le ultime produzioni, non credo che sfigurino ... o no ?
ciao
Ugo

Assolutamente d'accordo. Buona la soluzione e buona l'esecuzione in generale, Anche i prezzi sono interessanti. Ciao - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 23/07/2018, 12:07 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 29/01/2013, 17:43
Messaggi: 40
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Gorla M.
Provincia di residenza: VA
Ciao a tutti.
Ringrazio x i numerosi interventi.
Le locomotive sono rigide e viste le prenotazioni che hanno portato ad essere ormai esaurita la E 656, credo che la mia scelta abbia pagato.
Non obbligo nessuno a vederla come me, vi pregherei solamente di non fare considerazioni inappropriate su prezzo e tempistiche.
Le loco avranno il decoder compreso, avranno un livello di dettaglio elevatissimo e costeranno poco meno di 200€.
Per il resto vi prego di non definire le mie idee castronerie o quant'altro...si può essere d'accordo o meno senza arrivare a denigrate il duro lavoro che uno fa.
Il mio modello è quello REALE e, perdonatemi, nessuno mi ha ancora mostrato una foto di una snodata VERA che si piega come quelle in scala, altresì la zona cassa-soffietto sulle mie locomotive, ha una finezza e rispondenza al vero mai vista prima.
Ripeto, io non obbligo nessuno a prenderle, anzi essendo esaurite già dalla prenotazione non ce ne sono più disponibili, chi vuole comunque le potrà vedere a Novegro.
Un caro saluto a tutti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 23/07/2018, 13:37 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1693
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
guido fraticelli ha scritto:
Ciao a tutti.
Ringrazio x i numerosi interventi.
Le locomotive sono rigide e viste le prenotazioni che hanno portato ad essere ormai esaurita la E 656, credo che la mia scelta abbia pagato.
Non obbligo nessuno a vederla come me, vi pregherei solamente di non fare considerazioni inappropriate su prezzo e tempistiche.
Le loco avranno il decoder compreso, avranno un livello di dettaglio elevatissimo e costeranno poco meno di 200€.
Per il resto vi prego di non definire le mie idee castronerie o quant'altro...si può essere d'accordo o meno senza arrivare a denigrate il duro lavoro che uno fa.
Il mio modello è quello REALE e, perdonatemi, nessuno mi ha ancora mostrato una foto di una snodata VERA che si piega come quelle in scala, altresì la zona cassa-soffietto sulle mie locomotive, ha una finezza e rispondenza al vero mai vista prima.
Ripeto, io non obbligo nessuno a prenderle, anzi essendo esaurite già dalla prenotazione non ce ne sono più disponibili, chi vuole comunque le potrà vedere a Novegro.
Un caro saluto a tutti


Sollecitato dal tuo post, sono andato a controllare le foto disponibili su internet. La maggioranza di dette foto sono di macchine in rettilineo, nelle poche foto di macchine in curva il disallineamento è apprezzabile. Daltronde, se così non fosse, la scelta di macchine snodate non avrebbe senso. Vero che molte macchine aventi dimensioni simili hanno il telaio rigido, ma lo snodo permette l'inserimento a pari velocità su curve più strette dello standard senza sollecitare ruote, carrelli e binari.
In quanto al lavoro da te fatto, la qualità del quale non mi permetto di giudicare dato che non lo conosco, nulla mi vieta di giudicare errata l'idea da cui sei partito, specie che essa costituisce, quanto meno, una smaccata forzatura della realtà.
Augurandoti sempre grande fortuna e successo per le tue iniziative, un caro saluto. - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 23/07/2018, 14:10 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 29/01/2013, 17:43
Messaggi: 40
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Gorla M.
Provincia di residenza: VA
:D :D :D
Carissimo!!!
Grazie per il tuo contributo.
Buona vita.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Locomotive Fratix N
MessaggioInviato: 23/07/2018, 14:28 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 29/01/2013, 17:43
Messaggi: 40
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Gorla M.
Provincia di residenza: VA
Giusto perchè preferisco non lasciar cadere la questione molto importante ( ovvero il vano tentativo di farmi passare da stupido) ecco le foto di caimani in curva ( e che curve!!!!)


Allegati:
4668383845_8aa917fffb_b.jpg
4668383845_8aa917fffb_b.jpg [ 313.92 KiB | Osservato 580 volte ]
22296424822_c1b48fcbbe_b.jpg
22296424822_c1b48fcbbe_b.jpg [ 287.31 KiB | Osservato 580 volte ]
download.jpg
download.jpg [ 13.58 KiB | Osservato 580 volte ]
E 656.jpg
E 656.jpg [ 12.28 KiB | Osservato 580 volte ]
normal_FS_E656_040_S_Stefano_Lodigiano_(101).jpg
normal_FS_E656_040_S_Stefano_Lodigiano_(101).jpg [ 365.36 KiB | Osservato 580 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010