Oggi è 06/04/2020, 11:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/07/2011, 8:21 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 17/06/2011, 15:50
Messaggi: 70
Località: La Spezia
Interessi fermodellistici: Scala N epoca IV-V ovviamente italiano ;)
Città di residenza: La Spezia
Provincia di residenza: SP
Condivido pienamente quanto detto da Mario riguardo l'assemblaggio!

Chi scrive è una persona che stava per lasciare la scala N (un parco di circa 30 motrici DB e SBB) per passare alla H0, vista la scarsa reperibilità di materiale italiano; poi per caso ho trovato ASN, ed ho visto quanta passione e quanta voglia "di arrangiarsi" c'è da parte dei soci, visto lo scarso interesse della produzione industriale per la nostra scala, che reputo la più versatile. Ho deciso (grazie anche ad una mail del Presidente :D ) di provare questa nova avventura fatta prevalentemente di autocostruzioni ed ho acquistato la prima motrice (la Tigre di Mario dall'ennegozio) e devo dire che la qualità del lavoro, la dovizia di particolari, e il supporto che mi viene dato sono davvero impagabili.

Le mie esperienze con la saldatura non sono eccellenti; per la prima volta mi sono trovato a dover usare stagno e saldatore non più per saldare componenti o fili, ma per mettere insieme qualcosa di più complesso. L'approccio, è vero, non è dei più semplici ma quando vedi prendere forma a qualcosa che TU stai in parte costruendo, la soddisfazione è davvero tanta. So che come primo modello sarei dovuto partire da qualcosa di meno complesso, e che il risultato finale non sarà dei migliori, ma ci sto mettendo tutto l'impegno e l'intenzione di montarne altre! :)

D'altra parte dobbiamo tutti imparare, e a furia di piccoli sbagli e grazie agli indispensabili consigli di persone che condividono la stessa passione, non ci si annoierà mai e ci si sentirà motivati a costruire quei pezzi che fino a poco tempo fa potevamo invidiare a chi ha scelto la scala H0.

Orgoglioso di essere socio di questa magnifica Associazione! :)

Grazie a tutti! :)
Alessandro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/07/2011, 12:34 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 22:31
Messaggi: 6114
Località: Forlì
Interessi fermodellistici: Scala N Italiana, epoca I,II,III,IV,V e VI, qualche modello Estero e qualche pezzo in H0.
Città di residenza: Forlì
Provincia di residenza: Forlì Cesena (FC)
Skype: cicocri
Alessandro Manno ha scritto:
poi per caso ho trovato ASN, ed ho visto quanta passione e quanta voglia "di arrangiarsi" c'è da parte dei soci, visto lo scarso interesse della produzione industriale per la nostra scala, che reputo la più versatile. Ho deciso (grazie anche ad una mail del Presidente :D ) di provare questa nova avventura fatta prevalentemente di autocostruzioni ed ho acquistato la prima motrice (la Tigre di Mario dall'ennegozio) e devo dire che la qualità del lavoro, la dovizia di particolari, e il supporto che mi viene dato sono davvero impagabili.


Molto belle le tue parole..... Hai sintetizzato la missione della ASN, e cioè avvicinare gli Italiani alla scala N, anche Italiana....

Alessandro Manno ha scritto:
D'altra parte dobbiamo tutti imparare, e a furia di piccoli sbagli e grazie agli indispensabili consigli di persone che condividono la stessa passione, non ci si annoierà mai e ci si sentirà motivati a costruire quei pezzi che fino a poco tempo fa potevamo invidiare a chi ha scelto la scala H0.

Orgoglioso di essere socio di questa magnifica Associazione! :)

Grazie a tutti! :)
Alessandro


Grazie a Te ;)

_________________
CristiaN CicogNaNi (cicocri)

Per fortuna puoi scegliere a chi rispondere........
Chi si loda, si imbroda.......

Amici del TreNo - Forlì

Le singole opinioni espresse sul forum dagli utenti sono sempre opinioni personali, che non rispecchiano necessariamente la posizione della ASN e del suo Consiglio Direttivo. I Gestori del Forum si riservano la facoltà di eliminare parole e frasi offensive nei confronti di altri iscritti o di terzi; questi interventi non sono censura ma tutela per tutti, al solo fine di un corretto utilizzo del forum e di civile convivenza.

ASN diffonde le proprie posizioni ufficiali mediante comunicazioni istituzionali debitamente evidenziate attraverso organi ufficiali (Bollettino, verbali del CD, etc.)


Non trovare difetti.. trova rimedi e provvedi se puoi.

Collezionista modelli in scala N.

1-Prima di utilizzare il forum, è obbligo presentarsi qui.
2-Prima di postare leggere il Regolamento.
3-Per visualizzare le ultime discussioni in cui sono state inserite risposte utilizza la funzione Messaggi Recenti in alto a destra.
4-Per cercare ciò che vi interessa utilizzate la funzione Cerca.
5-Prima di utilizzare il mercatino, leggi il Regolamento.
6-Clicca se vuoi leggere lo Statuto della ASN.
7-Per utilizzare al meglio il forum leggi la guida.
8-Per inserire immagini ed allegati leggi la guida del socio Massimo Benini che ringraziamo.
9-Per l'utilizzo del bbcode leggete questa guida.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 17:55 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 9439
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Sono in dirittura d'arrivo per Novegro, mancano le decals e qualche ritocco, magari un po' di vissuto e poi è pronta


Allegati:
DSCF3371.JPG
DSCF3371.JPG [ 210.1 KiB | Osservato 715 volte ]
DSCF3385.JPG
DSCF3385.JPG [ 134.75 KiB | Osservato 715 volte ]
DSCF3388.JPG
DSCF3388.JPG [ 296.69 KiB | Osservato 715 volte ]
DSCF3389.JPG
DSCF3389.JPG [ 279.91 KiB | Osservato 715 volte ]
DSCF3391.JPG
DSCF3391.JPG [ 247.75 KiB | Osservato 715 volte ]

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 18:00 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 09/10/2010, 14:35
Messaggi: 1645
Interessi fermodellistici: italia + montaggio lastrine
Città di residenza: cornatedadda
Provincia di residenza: mozabrianza
Skype: angelone
Mario come l'hai motorizzato?!!!!

lo facciamo girare a Novegro!!! dai!!!! :D :D

ciao mago , angelone


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 18:30 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 18:16
Messaggi: 4104
Località: Lecce
Interessi fermodellistici: plasticista stile italiano ep. IV-V, + SBB e un po' di DB e SNCF; anche USA, soprattutto PRR, ma ancora senza plastico
Città di residenza: Lecce
Provincia di residenza: LE
Skype: dgmax1
Bellissimo!
Mi sorprende molto vedere accostati i colori grigio e castano, perchè, ovviamente, mi pare che non esista nessuna foto a colori del vero, mentre vedendo le foto in bianco e nero l'effetto è molto smorzato.
Trovo più che giusto che poi abbiano deciso di sostituire il grigio con l'isabella, che smorza un bel po' il contrasto.

_________________
salutoNi
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 18:43 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/01/2010, 17:51
Messaggi: 587
Interessi fermodellistici: Shinkansen, treni giapponesi ed elettrotreni in genere, alta velocità europea in scala N ed H0
Città di residenza: Pordenone
Provincia di residenza: PN
massimo di giulio ha scritto:
Bellissimo!
Mi sorprende molto vedere accostati i colori grigio e castano, perchè, ovviamente, mi pare che non esista nessuna foto a colori del vero, mentre vedendo le foto in bianco e nero l'effetto è molto smorzato.


:shock:
ce n'è una a Trieste se vuoi vederla dal vivo..... anzi, se non sbaglio senza il fascio frontale può essere solo quella (a meno che non ci sia anche quello in fotoincisione..)

p.s. non sbaglio, erano grigie o nere negli anni '30 e bisognava "credere!, obbedire!, combattere!" ed ho qualche dubbio anche sul cancelletto ai pantografi. (sui Roco non c'è tranne che su quella del museo di Trieste)

_________________
さよなら
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 19:05 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 22:31
Messaggi: 6114
Località: Forlì
Interessi fermodellistici: Scala N Italiana, epoca I,II,III,IV,V e VI, qualche modello Estero e qualche pezzo in H0.
Città di residenza: Forlì
Provincia di residenza: Forlì Cesena (FC)
Skype: cicocri
Bella bella.. anche quest'anno Novegro sarà teatro di perle....

_________________
CristiaN CicogNaNi (cicocri)

Per fortuna puoi scegliere a chi rispondere........
Chi si loda, si imbroda.......

Amici del TreNo - Forlì

Le singole opinioni espresse sul forum dagli utenti sono sempre opinioni personali, che non rispecchiano necessariamente la posizione della ASN e del suo Consiglio Direttivo. I Gestori del Forum si riservano la facoltà di eliminare parole e frasi offensive nei confronti di altri iscritti o di terzi; questi interventi non sono censura ma tutela per tutti, al solo fine di un corretto utilizzo del forum e di civile convivenza.

ASN diffonde le proprie posizioni ufficiali mediante comunicazioni istituzionali debitamente evidenziate attraverso organi ufficiali (Bollettino, verbali del CD, etc.)


Non trovare difetti.. trova rimedi e provvedi se puoi.

Collezionista modelli in scala N.

1-Prima di utilizzare il forum, è obbligo presentarsi qui.
2-Prima di postare leggere il Regolamento.
3-Per visualizzare le ultime discussioni in cui sono state inserite risposte utilizza la funzione Messaggi Recenti in alto a destra.
4-Per cercare ciò che vi interessa utilizzate la funzione Cerca.
5-Prima di utilizzare il mercatino, leggi il Regolamento.
6-Clicca se vuoi leggere lo Statuto della ASN.
7-Per utilizzare al meglio il forum leggi la guida.
8-Per inserire immagini ed allegati leggi la guida del socio Massimo Benini che ringraziamo.
9-Per l'utilizzo del bbcode leggete questa guida.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 19:17 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/01/2010, 10:37
Messaggi: 4203
Interessi fermodellistici: Scala N/H0 epoca III/IV
Città di residenza: tropea
Provincia di residenza: (VV)
Skype: latorre1976
Davvero stupefacente Mario.Dalle foto si direbbe che non sia in scala N.BRAVISSIMO!

_________________
IL MIO BLOG: http://fermodellismo.over-blog.net/

(AXEL)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 19:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 13:29
Messaggi: 5640
Interessi fermodellistici: Scala N ep. III-V
Nm RhB
Città di residenza: San Genesio ed Uniti
Provincia di residenza: Pavia
Fantastico lavoro Mario!
Davvero complimenti,

_________________
Un salutoNe,
Antonio

"Creative work is serious play" (R. Fripp)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 20:15 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/01/2010, 17:51
Messaggi: 587
Interessi fermodellistici: Shinkansen, treni giapponesi ed elettrotreni in genere, alta velocità europea in scala N ed H0
Città di residenza: Pordenone
Provincia di residenza: PN
Ciao Mario!
ormai ho esaurito i termini, se proprio "devo" essere il solito rompiba..e ti devo dire che hai saldato la visiera del finestrino frontale DX un po' storta e sul portello del cofano centrale si intravvedono i fori di indebolimento per la piegatura :lol:
Tranquillo! anche quella di Trieste ha qualche foro (colpa della ruggine), aggiunge realismo
Se ti avanza un angolo sulla lastra, un paio di fasci littori ce li metterei per chi volesse una versione di origine da agganciare alle carrozze di Alpen Model (come i set Roco!)
adesso manca questa...
http://www.photorail.com/oldies/CPedraz ... 0copia.jpg
da qualche parte ho un numero di TuttoTreno con un'elaborazione fatta su base Roco, ti faccio sapere.

_________________
さよなら
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 20:38 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 9439
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
massimo di giulio ha scritto:
Bellissimo!
Mi sorprende molto vedere accostati i colori grigio e castano, perchè, ovviamente, mi pare che non esista nessuna foto a colori del vero, mentre vedendo le foto in bianco e nero l'effetto è molto smorzato.
Trovo più che giusto che poi abbiano deciso di sostituire il grigio con l'isabella, che smorza un bel po' il contrasto.
Ci sono, eccone un paio, la seconda è di Roberto Cordioli
Allegato:
1233348963.jpg
1233348963.jpg [ 161.4 KiB | Osservato 683 volte ]
Allegato:
DSC_2684 (1280x851).jpg
DSC_2684 (1280x851).jpg [ 725.58 KiB | Osservato 683 volte ]
il colore "grigio pietra" è ormai sbiadito e il castano è più che altro ruggine, peccato!!

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 22/08/2011, 21:22 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 9439
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
mariangelo borghi ha scritto:
Mario come l'hai motorizzato?!!!!

lo facciamo girare a Novegro!!! dai!!!! :D :D

ciao mago , angelone
Telaio di Bodo Euromodell e a Novegro ci puoi giurare che girerà :P :P :P :P
e qui c'è un filmatino del movimento
http://www.youtube.com/watch?v=nWQaCt4RKNk

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 23/08/2011, 7:30 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 10:35
Messaggi: 1578
Interessi fermodellistici: Scala N prevalentemente epoca IV e V, scala H0 epoca III.
Elaborazione modelli
Città di residenza: Milano
Provincia di residenza: MI
Mario Malinverno ha scritto:
Ci sono, eccone un paio, la seconda è di Roberto Cordioli
Allegato:
1233348963.jpg
Allegato:
DSC_2684 (1280x851).jpg
il colore "grigio pietra" è ormai sbiadito e il castano è più che altro ruggine, peccato!!

Caspita, non sapevo che Roberto avesse una 626!
Beato lui....... :lol: :lol: :lol: :lol:
Vedi di mettere le decal, altrimenti non rende completamente...... ;) ;) ;)
Come al solito un capolavoro!!!

_________________
Ciao
Claudio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 23/08/2011, 8:58 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 9:53
Messaggi: 402
Località: Vernio
Interessi fermodellistici: Produzione artigianale di modelli ed accessori per la scala N
Città di residenza: Vernio - Loc. Sasseta
Provincia di residenza: Prato
Caro Mario,
innanzitutto i miei più vivi complimenti.....è davvero bella!!
Per quanto riguarda le decals, se ti interessa, le ho fatte fare, insieme ad altre, proprio per la 059: sia i numeri frontali che le targhette laterali. :D ;)
Chi me le ha realizzate è una grande azienda che fa le decals per il mondo del modellismo in genere aereo....ma che mi ha realizzato delle decals per la N davvero spettacolari...Cristian ne sa qualcosa ;) ;)
Fammi sapere
Un abbraccio
AlfoNso

_________________
http://www.hitech-rr-modelling.it/
Immagine....e se non lo sapete voi....ma che colpa abbiamo noi.....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 23/08/2011, 11:08 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 18:16
Messaggi: 4104
Località: Lecce
Interessi fermodellistici: plasticista stile italiano ep. IV-V, + SBB e un po' di DB e SNCF; anche USA, soprattutto PRR, ma ancora senza plastico
Città di residenza: Lecce
Provincia di residenza: LE
Skype: dgmax1
Mario Malinverno ha scritto:
...il colore "grigio pietra" è ormai sbiadito e il castano è più che altro ruggine, peccato!!

Appunto! A parte che non è una foto a colori dell'epoca in cui il locomotore venne costruito (io mi riferivo proprio a foto antiche), qui il contrasto tra "ruggine" e "grigio sbiadito" è nettamente minore che tra castano e grigio del tuo modello.
Insoma, diciamo che il mio occhio non è abituato a vedere questo accostamento di colori!

_________________
salutoNi
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010