Oggi è 26/08/2019, 2:23

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/05/2011, 15:20 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 8727
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Una nuova versione della nosta amatissima E 626 è in arrivo, anzi, più correttamente, in avanzata fase di progettazione.
Si tratta della modifica al progetto iniziale per realizzare il modello della E 626 059, credo ancora in carico al Museo di Trieste Campo Marzio, in livrea Grigio Pietra/Castano ma non solo, la II serie va dalla 015 alla 099 con diverse livree.
Le differenze più evidenti riguardano principalmente i musetti e relativi sportelli, le fiancate per griglie e finestrini, le porte di cabina e gli aeratori del tetto.
Questo modello, come certamente tutti sanno, è stato prodotto egregiamente da Roco in scala H0 in varie livree ma non è facile vederne copie in circolazione per le limitate tirature realizzate.
Per ora posto alcune foto reperite qua e là da Amicitreni.net, dal Pedrazzini e da Tuttotreno.
Allegato:
da Amicitreni.net.jpg
da Amicitreni.net.jpg [ 221.1 KiB | Osservato 2660 volte ]
Allegato:
dal Pedrazzini.jpg
dal Pedrazzini.jpg [ 228.83 KiB | Osservato 2660 volte ]
Allegato:
da Tuttotreno.jpg
da Tuttotreno.jpg [ 129.14 KiB | Osservato 2660 volte ]


Successivamente documenterò l'avanzamento dei lavori. :P
Come di consueto metterò a disposizione il kit per i Soci che ne fossero interessati.

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/05/2011, 16:22 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/01/2010, 17:51
Messaggi: 564
Interessi fermodellistici: Shinkansen, treni giapponesi ed elettrotreni in genere, alta velocità europea in scala N ed H0
Città di residenza: Pordenone
Provincia di residenza: PN
Ciao Mario!
ottimo, appena disponibili avvisa che ne prendo subito 2 o 3 (da te o dall'ennegozio in base a chi le distribuirà).
La "falsa" 059 è sempre a Campo Marzio (e con la salsedine che la fa arrugginire a vista d'occhio ci vorrà la gru per smuoverla..)
domanda: il libro del Pedrazzini a cui rilevi i disegni è l'ultimo publicato? (quello da 70€ da Duegi per capirsi)
p.s. se hai bisogno di foto del modello Roco come riferimento basta dirmi, le ultime 4 E626 uscite sono tra le poche cose in H0 che non venderò.

_________________
さよなら
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/05/2011, 16:36 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 8727
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Massimo Biolcati ha scritto:
Ciao Mario!
ottimo, appena disponibili avvisa che ne prendo subito 2 o 3 (da te o dall'ennegozio in base a chi le distribuirà).
La "falsa" 059 è sempre a Campo Marzio (e con la salsedine che la fa arrugginire a vista d'occhio ci vorrà la gru per smuoverla..)
domanda: il libro del Pedrazzini a cui rilevi i disegni è l'ultimo publicato? (quello da 70€ da Duegi per capirsi)
p.s. se hai bisogno di foto del modello Roco come riferimento basta dirmi, le ultime 4 E626 uscite sono tra le poche cose in H0 che non venderò.
Che peccato che vada in rovina ! Si in realtà è la ex 027.
Il libro del Pedrazzini è una vecchia edizione dell'81 gentilmente prestatami da un appassionato.
L'auito che cerco fin da ora è come reperire il colore Grigio Pietra chissà che qualcuno mi possa aiutare :P :P :P
Grazie per le foto ne approfitterò

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/05/2011, 16:49 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2010, 1:30
Messaggi: 634
Interessi fermodellistici: principalmente scala N,ma anche scala 1,0,HO,Z , LGB e alcune loco a vapore vivo.
Città di residenza: s.Nicola la strada
Provincia di residenza: caserta
Bellissima notizia,grande Mario!!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 15/05/2011, 19:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 12:16
Messaggi: 2074
Località: Carbonate (Co)
Interessi fermodellistici: In scala N tracciati per manovre con motrici diesel di epoca IV e V; collezione di motrici epoca II e III
Città di residenza: Carbonate
Provincia di residenza: Como
:D Ciao Mario, se ti interessa la prima volta che ci vediamo ti porto la mia ROCO 626 in scala HO, se ti può servire.

_________________
Ciao.
Piero

Chiunque ha qualche cosa da insegnare, tutti hanno tanto da imparare!!
Non è bello ciò che è bello, è bello ciò che piace


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 16/05/2011, 18:24 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 15:59
Messaggi: 898
Interessi fermodellistici: scala N stile Italiano tutte le epoche.
Amministratore delegato della
Smm Ferroviaria Impresa Lavori
Città di residenza: Roma
Provincia di residenza: Roma
;) Bene Bene Bene Bene :lol:

_________________
Ciao da Luca

Se ti ci metti con impegno puoi raggiungere qualsiasi risultato!

Il capostazione di Milano mi fa ridere!! E' qui che lo voglio vedere, pochi mezzi pochi uomini!! (Antonio la Quaglia fu Calogero in Destinazione Piovarolo)

Ciao Babbo!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 16/05/2011, 18:34 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2010, 16:05
Messaggi: 1879
Interessi fermodellistici: Vapore epoca I°, II°, III°
Città di residenza: Trieste
Provincia di residenza: Trieste
Skype: roberto.rodos
ciao Mario, ho fatto più "giri" al museo ferroviario perchè al tempo ero intenzonato a riprodurla,poi ho visto la tua.....
quindi se ti servono altre foto o particolari fammi sapere. sarò lieto ed onorato di poterti aiutare.
un abbraccio
roberto
Mario Malinverno ha scritto:
Una nuova versione della nosta amatissima E 626 è in arrivo, anzi, più correttamente, in avanzata fase di progettazione.
Si tratta della modifica al progetto iniziale per realizzare il modello della E 626 059, credo ancora in carico al Museo di Trieste Campo Marzio, in livrea Grigio Pietra/Castano ma non solo, la II serie va dalla 015 alla 099 con diverse livree.
Le differenze più evidenti riguardano principalmente i musetti e relativi sportelli, le fiancate per griglie e finestrini, le porte di cabina e gli aeratori del tetto.
Questo modello, come certamente tutti sanno, è stato prodotto egregiamente da Roco in scala H0 in varie livree ma non è facile vederne copie in circolazione per le limitate tirature realizzate.
Per ora posto alcune foto reperite qua e là da Amicitreni.net, dal Pedrazzini e da Tuttotreno.
Allegato:
da Amicitreni.net.jpg
Allegato:
dal Pedrazzini.jpg
Allegato:
da Tuttotreno.jpg


Successivamente documenterò l'avanzamento dei lavori. :P
Come di consueto metterò a disposizione il kit per i Soci che ne fossero interessati.

_________________
Ciao
Roberto
_________________________
Le singole opinioni espresse sul forum dagli utenti sono sempre opinioni personali, che non rispecchiano necessariamente la posizione della ASN e del suo Consiglio Direttivo. I Gestori del Forum si riservano la facoltà di eliminare parole e frasi offensive nei confronti di altri iscritti o di terzi; questi interventi non sono censura ma tutela per tutti, al solo fine di un corretto utilizzo del forum e di civile convivenza.

ASN diffonde le proprie posizioni ufficiali attraverso comunicazioni istituzionali debitamente evidenziate sul forum oppure attraverso organi ufficiali (Bollettino, verbali del CD, etc.)


1-Prima di utilizzare il forum, è obbligo presentarsi qui.
2-Prima di postare leggere il Regolamento.
3-Per visualizzare le ultime discussioni in cui sono state inserite risposte utilizza la funzione Messaggi Recenti in alto a destra.
4-Per cercare ciò che vi interessa utilizzate la funzione Cerca.
5-Prima di utilizzare il mercatino, leggi il Regolamento.
6-Clicca se vuoi leggere lo Statutodella ASN.
7-Per utilizzare al meglio il forum leggi la guida.
8-Per inserire immagini ed allegati leggi la guida del socio Massimo Benini che ringraziamo.
9-Per l'utilizzo del bbcode leggete questa guida.

A volte e meglio tacere e sembrare stupido
che aprir bocca e togliere ogni dubbio! (Oscar Wilde)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 16/05/2011, 21:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 18:16
Messaggi: 3962
Località: Lecce
Interessi fermodellistici: plasticista stile italiano ep. IV-V, + SBB e un po' di DB e SNCF; anche USA, soprattutto PRR, ma ancora senza plastico
Città di residenza: Lecce
Provincia di residenza: LE
Skype: dgmax1
io ho una serie di foto delle griglie di aerazione a persianina, scattate proprio al Museo di Trieste.
Infatti pensavamo (e pensiamo) di metterle anche al E626 del nostro Museo Ferroviario, visto che dovrebbero essere relativamente facili da riprodurre, in sostituzione di quelle ad orecchie che sono tutte schiacciate e quasi irrecuperabili.
D'altra parte la nostra macchina in un periodo della sua liunga vita ha avuto questo tipo di persianine.

_________________
salutoNi
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 16/05/2011, 22:03 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 8727
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Roberto Cordioli ha scritto:
ciao Mario, ho fatto più "giri" al museo ferroviario perchè al tempo ero intenzonato a riprodurla,poi ho visto la tua.....
quindi se ti servono altre foto o particolari fammi sapere. sarò lieto ed onorato di poterti aiutare.
Felicissimo di averle nella mia documentazione, le aspetto. Grazie

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 02/06/2011, 21:55 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 8727
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Secondo passo e prima prova di assemblaggio
Allegato:
DSCF3134.JPG
DSCF3134.JPG [ 104.24 KiB | Osservato 2456 volte ]
Allegato:
DSCF3133.JPG
DSCF3133.JPG [ 181.11 KiB | Osservato 2456 volte ]
Allegato:
DSCF3132.JPG
DSCF3132.JPG [ 123.67 KiB | Osservato 2456 volte ]
Allegato:
DSCF3130.JPG
DSCF3130.JPG [ 75.67 KiB | Osservato 2456 volte ]
gradirei commenti soprattutto critici, mi aspetto consigli :(
Grazie :P

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 02/06/2011, 22:23 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2011, 20:58
Messaggi: 544
Interessi fermodellistici: scala n ffs db
Città di residenza: ascona svizzera
Provincia di residenza: locarno
che bravo mario complimenti :mrgreen: :mrgreen:

_________________
:)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 02/06/2011, 22:42 
Non connesso
Utente

Iscritto il: 02/01/2010, 17:51
Messaggi: 564
Interessi fermodellistici: Shinkansen, treni giapponesi ed elettrotreni in genere, alta velocità europea in scala N ed H0
Città di residenza: Pordenone
Provincia di residenza: PN
Ciao Mario,
a prima vista le griglie laterali hanno poche lame, forse è meglio aumentare il numero anche se non vengono passanti.
Se la ragione è il limite dell'incisione della lastra forse è meglio una seconda lastrina di differente spessore con solo le griglie da applicare alle fiancate.
http://www.photorail.com/oldies/DRossi/ ... 0copia.jpg
se non sbaglio su una fiancata le griglie non sono applicate direttamente alla cassa ma sono su sportelli (come sulla terza e quarta serie dove però ci sono le orecchie), non vedo differenze sulla cassa montata...

_________________
さよなら
Massimo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 03/06/2011, 8:21 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2010, 10:56
Messaggi: 329
Località: Terno D'Isola
Interessi fermodellistici: ferromodellismo scala N
Città di residenza: Terno D'Isola
Provincia di residenza: Bergamo
Skype: ALIGI
Quando ci siamo visti 20 gg fa il progetto era abozzato nel PC e adesso lo vedo già eseguito.
Oltre che bravo sei anche un fulmine.........
Ma di notte dormi ............. :lol:
ciao
Aligi

_________________
Aligi


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 03/06/2011, 8:53 
Non connesso
Maestro Modellista
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 8:58
Messaggi: 8727
Località: Arluno MI
Interessi fermodellistici: Italiano, scala N, un po' tutte le epoche
Città di residenza: Arluno
Provincia di residenza: Milano
Skype: mario.malinverno
Massimo Biolcati ha scritto:
Ciao Mario,
a prima vista le griglie laterali hanno poche lame, forse è meglio aumentare il numero anche se non vengono passanti.
Se la ragione è il limite dell'incisione della lastra forse è meglio una seconda lastrina di differente spessore con solo le griglie da applicare alle fiancate.
http://www.photorail.com/oldies/DRossi/ ... 0copia.jpg
se non sbaglio su una fiancata le griglie non sono applicate direttamente alla cassa ma sono su sportelli (come sulla terza e quarta serie dove però ci sono le orecchie), non vedo differenze sulla cassa montata...
Si sono d'accordo ed infatti avevo preparato anche una versione più fitta ma mi pareva piatta, ci devo lavorare ancora.
Per quanto riguarda le differenze tra i due lati non trovo documentazioni al riguardo da quelle che ho mi sembrano uguali.
Allegato:
DSCF3136.JPG
DSCF3136.JPG [ 144.78 KiB | Osservato 2422 volte ]
che ne dici di questa?

_________________
Saluti
Mario
..nessuno nasce imparato...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: E 626 II serie
MessaggioInviato: 03/06/2011, 9:00 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 11:54
Messaggi: 262
Interessi fermodellistici: scala N epoche IV - V
Città di residenza: Genzano di Roma
Provincia di residenza: Roma
Mario,
sono appena al "comincio" , come dicono alcuni romani, e tu già inizi a tentarmi con un'altra versione ?

Troppo bella

saluti
Guido


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 94 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010