Oggi è 06/04/2020, 18:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 02/11/2019, 21:19 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
Alex La Torre ha scritto:
Beh Ivan, verrà stupenda come tutte le cose prodotte da te ;)



grazie alex, ci proverò...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 11:50 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2009, 22:31
Messaggi: 6114
Località: Forlì
Interessi fermodellistici: Scala N Italiana, epoca I,II,III,IV,V e VI, qualche modello Estero e qualche pezzo in H0.
Città di residenza: Forlì
Provincia di residenza: Forlì Cesena (FC)
Skype: cicocri
ivan armanelli ha scritto:
Piccolo aggiornamento...

dopo tante prove e modifiche credo di essere giunto ad una versione definitiva (per sfinimento)

Alla fine le versioni che ho realizzato sono:

E444 005 full chopper (con il kit asn)
E444 005 versione alternativa (muso con sportello)
E444 prima serie
E444 seconda serie
E444 035
E444 012 accoppiata con E666 simulacro
E444 shunt chopper
E447

seppur sembrino tutte uguali le differenze tra i modelli sono tante... solo di musi ne ho realizzati 6 differenti

insieme alla 001 di asn penso di aver saziato la mia brama di tartarughe per quest'anno

l'anno prossimo chissà... magari evolvo la specie con le "ribollite"...

un grazie a chi mi ha passato informazioni preziosissime per la realizzazione delle varie versioni


Vedo male o la dietro c'è una 6, numero ripetuto per altre 2 volte (superstizioso io), che doveva essere una coco?

_________________
CristiaN CicogNaNi (cicocri)

Per fortuna puoi scegliere a chi rispondere........
Chi si loda, si imbroda.......

Amici del TreNo - Forlì

Le singole opinioni espresse sul forum dagli utenti sono sempre opinioni personali, che non rispecchiano necessariamente la posizione della ASN e del suo Consiglio Direttivo. I Gestori del Forum si riservano la facoltà di eliminare parole e frasi offensive nei confronti di altri iscritti o di terzi; questi interventi non sono censura ma tutela per tutti, al solo fine di un corretto utilizzo del forum e di civile convivenza.

ASN diffonde le proprie posizioni ufficiali mediante comunicazioni istituzionali debitamente evidenziate attraverso organi ufficiali (Bollettino, verbali del CD, etc.)


Non trovare difetti.. trova rimedi e provvedi se puoi.

Collezionista modelli in scala N.

1-Prima di utilizzare il forum, è obbligo presentarsi qui.
2-Prima di postare leggere il Regolamento.
3-Per visualizzare le ultime discussioni in cui sono state inserite risposte utilizza la funzione Messaggi Recenti in alto a destra.
4-Per cercare ciò che vi interessa utilizzate la funzione Cerca.
5-Prima di utilizzare il mercatino, leggi il Regolamento.
6-Clicca se vuoi leggere lo Statuto della ASN.
7-Per utilizzare al meglio il forum leggi la guida.
8-Per inserire immagini ed allegati leggi la guida del socio Massimo Benini che ringraziamo.
9-Per l'utilizzo del bbcode leggete questa guida.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 12:25 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/12/2009, 13:29
Messaggi: 5640
Interessi fermodellistici: Scala N ep. III-V
Nm RhB
Città di residenza: San Genesio ed Uniti
Provincia di residenza: Pavia
Bel lavoro!

Anch'io vedo in futuro una produzione industriale mirata in 3D di altissimo livello, e non credo le case produttrici chiuderanno i battenti, anzi...

_________________
Un salutoNe,
Antonio

"Creative work is serious play" (R. Fripp)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 12:39 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
cristian cicognani ha scritto:
ivan armanelli ha scritto:
Piccolo aggiornamento...

dopo tante prove e modifiche credo di essere giunto ad una versione definitiva (per sfinimento)

Alla fine le versioni che ho realizzato sono:

E444 005 full chopper (con il kit asn)
E444 005 versione alternativa (muso con sportello)
E444 prima serie
E444 seconda serie
E444 035
E444 012 accoppiata con E666 simulacro
E444 shunt chopper
E447

seppur sembrino tutte uguali le differenze tra i modelli sono tante... solo di musi ne ho realizzati 6 differenti

insieme alla 001 di asn penso di aver saziato la mia brama di tartarughe per quest'anno

l'anno prossimo chissà... magari evolvo la specie con le "ribollite"...

un grazie a chi mi ha passato informazioni preziosissime per la realizzazione delle varie versioni


Vedo male o la dietro c'è una 6, numero ripetuto per altre 2 volte (superstizioso io), che doveva essere una coco?


no non vedi male è proprio il simulacro di belzebù.... ma era scritto... accoppiata alla 012


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 12:53 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
e666

dipinta ma rotta e in versione definitiva (da verniciare)


Allegati:
WhatsApp Image 2019-11-04 at 12.49.26.jpeg
WhatsApp Image 2019-11-04 at 12.49.26.jpeg [ 125.25 KiB | Osservato 1691 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 15:51 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1578
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
antonio rampini ha scritto:
Bel lavoro!

Anch'io vedo in futuro una produzione industriale mirata in 3D di altissimo livello, e non credo le case produttrici chiuderanno i battenti, anzi...


Non lo so. Da tecnico dico che si fanno giornalmente passi da gigante, da modellista rilevo che i materiali (metallici) più adatti, che oggi in questo campo non vedo usare, nonché il numero di particolari estremamente minuti, rendono la stampa estremamente costosa e complessa. Non credo che nel breve si andrà oltre una produzione di fascia relativamente bassa, estremamente limitata, per modellisti di "bocca buona", mentre per una produzione di alto livello, ritengo, resterà regina la fotoincisione. Produrre quantitativi industriali in questo campo con questa tecnica non è economico anche tenendo conto che non tutto il modello si può realizzare con la stampa 3D e che un significativo montaggio è pur sempre necessario. - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 16:52 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
antonio rampini ha scritto:
Bel lavoro!

Anch'io vedo in futuro una produzione industriale mirata in 3D di altissimo livello, e non credo le case produttrici chiuderanno i battenti, anzi...


Non lo so. Da tecnico dico che si fanno giornalmente passi da gigante, da modellista rilevo che i materiali (metallici) più adatti, che oggi in questo campo non vedo usare, nonché il numero di particolari estremamente minuti, rendono la stampa estremamente costosa e complessa. Non credo che nel breve si andrà oltre una produzione di fascia relativamente bassa, estremamente limitata, per modellisti di "bocca buona", mentre per una produzione di alto livello, ritengo, resterà regina la fotoincisione. Produrre quantitativi industriali in questo campo con questa tecnica non è economico anche tenendo conto che non tutto il modello si può realizzare con la stampa 3D e che un significativo montaggio è pur sempre necessario. - Francesco


buongiorno francesco,
sono d'accordo si e no...
- si sul fatto che per la produzione la stampa 3d (al momento ) non è la soluzione
- no sulla boccabuona e sulla superiorità della fotoincisione... il muso della tartaruga per esempio sarebbe impossibile con la fotoincisione
dipende cosa si deve fare... il livello di dettaglio con la giusta resina può competere tranquillamente...

secondo me la strada giusta invece è il mix delle due (a cui sto lavorando)

saluti alla trinacria,
ivan


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 17:24 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1578
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
Ciao Ivan, molto probabilmente hai ragione: la stampa 3D può vantaggiosamente sostituire la fusione. Buon lavoro, sono curioso di conoscere i risultati. - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 20:51 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
Ciao Ivan, molto probabilmente hai ragione: la stampa 3D può vantaggiosamente sostituire la fusione. Buon lavoro, sono curioso di conoscere i risultati. - Francesco


bravissimo,
infatti sto sperimentando la resina calcinabile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 04/11/2019, 21:40 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
Ciao Ivan, molto probabilmente hai ragione: la stampa 3D può vantaggiosamente sostituire la fusione. Buon lavoro, sono curioso di conoscere i risultati. - Francesco



ma poi sai qual è la cosa più bella?
è che una volta comprata una stampantina 3d e hai voglia di farti un treno che non esiste sul mercato, con
un pò di pazienza te lo fai in casa senza dover chiedere nulla a nessuno...
questo è imparagonabile... e puoi fare anche tutte le prove che vuoi

un saluto


Allegati:
WhatsApp Image 2019-11-04 at 21.22.22.jpeg
WhatsApp Image 2019-11-04 at 21.22.22.jpeg [ 170.7 KiB | Osservato 1599 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 05/11/2019, 0:14 
Non connesso
Socio ASN

Iscritto il: 12/05/2010, 13:13
Messaggi: 1578
Interessi fermodellistici: Modelli italiani e tedeschi
Città di residenza: Palermo
Provincia di residenza: Palermo
ivan armanelli ha scritto:
Francesco Arone di Valentino ha scritto:
Ciao Ivan, molto probabilmente hai ragione: la stampa 3D può vantaggiosamente sostituire la fusione. Buon lavoro, sono curioso di conoscere i risultati. - Francesco



ma poi sai qual è la cosa più bella?
è che una volta comprata una stampantina 3d e hai voglia di farti un treno che non esiste sul mercato, con
un pò di pazienza te lo fai in casa senza dover chiedere nulla a nessuno...
questo è imparagonabile... e puoi fare anche tutte le prove che vuoi

un saluto


Questo è indiscutibile e...........impagabile - Francesco

_________________
festina lente


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 05/11/2019, 15:31 
Non connesso
Socio ASN
Avatar utente

Iscritto il: 30/04/2016, 20:41
Messaggi: 1013
Interessi fermodellistici: Scala N
Città di residenza: Arco
Provincia di residenza: TN
ivan armanelli ha scritto:
infatti sto sperimentando la resina calcinabile.

Che peccato non aver più l'attrezzatura da Odontotecnico....
Tra stampante... e fusione.. si apre un Mondo... vabbè... acqua passata....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/11/2019, 8:38 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2011, 18:21
Messaggi: 483
Interessi fermodellistici: Scala N italiana, predilezione per anni '70
Città di residenza: Trento
Provincia di residenza: Trento
ivan armanelli ha scritto:
Piccolo aggiornamento...

dopo tante prove e modifiche credo di essere giunto ad una versione definitiva (per sfinimento)

Alla fine le versioni che ho realizzato sono:

E444 005 full chopper (con il kit asn)
E444 005 versione alternativa (muso con sportello)
E444 prima serie
E444 seconda serie
E444 035
E444 012 accoppiata con E666 simulacro
E444 shunt chopper
E447

seppur sembrino tutte uguali le differenze tra i modelli sono tante... solo di musi ne ho realizzati 6 differenti

insieme alla 001 di asn penso di aver saziato la mia brama di tartarughe per quest'anno

l'anno prossimo chissà... magari evolvo la specie con le "ribollite"...

un grazie a chi mi ha passato informazioni preziosissime per la realizzazione delle varie versioni


Lavoro notevolissimo, complimenti davvero. Ce la farai vedere anche ultimate?

Ho però scoperto una versione molto particolare che ti manca. E'un po' marginale, e richiede solo un piccolo pqio di aggiustamenti. Se vuoi saperne di più leggi qui:

https://scalaenne.wordpress.com/2019/11 ... ascherata/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/11/2019, 20:08 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 05/05/2015, 13:02
Messaggi: 496
Interessi fermodellistici: fleischmann serie limitate
epoca I II
Città di residenza: Erbusco
Provincia di residenza: Brescia
marco ronchetti ha scritto:

Lavoro notevolissimo, complimenti davvero. Ce la farai vedere anche ultimate?

Ho però scoperto una versione molto particolare che ti manca. E'un po' marginale, e richiede solo un piccolo pqio di aggiustamenti. Se vuoi saperne di più leggi qui:

https://scalaenne.wordpress.com/2019/11 ... ascherata/


Sfida accettatal ;)

comunque ho notato che son ben di più le modifiche...
sono state tolte le griglie nella parte bassa;
è stato aggiunto un mancorrente sul muso sotto i finerstrini, sono state aggiunte un paio di porte...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/11/2019, 22:31 
Non connesso
Utente
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2011, 18:21
Messaggi: 483
Interessi fermodellistici: Scala N italiana, predilezione per anni '70
Città di residenza: Trento
Provincia di residenza: Trento
Si vede che hai l'occhio affinato sulle tartarughe! Non vedo l'ora di vederla ultimata (dipinta e motorizzata): scommetterei che una E.444 così non c'è nemmeno in scala H0! Buon lavoro! (Ho aggiornato il post citando la tua promessa :) )


Ultima modifica di marco ronchetti il 23/11/2019, 23:12, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 118 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

 

Link ai siti Amici

Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010